Alzare le vibrazioni interiori: 10 segreti

Alzare le vibrazioni interiori, come agire a questo proposito

Come alzare le vibrazioni interiori?

alzare le vibrazioni interiori
Disegno di Mariagrazia Catenacci

Gli esseri umani (come tutto il resto del creato) sono fatti di energia vibrante. La nostra vibrazione non è altro che il movimento della nostra energia attraverso lo spazio. Il nostro livello vibratorio è fondamentale in quanto da esso dipende la qualità della nostra vita e di tutto ciò e di tutti coloro che sono connessi con noi.

Vediamo insieme di seguito come alzare le vibrazioni interiori:

Vibrazioni alte e vibrazioni basse

La frequenza della Terra oggi è 27,4 Hz. Ma ci sono luoghi che vibrano molto bassi come: ospedali, prigioni, certi luoghi di lavoro, certi locali, certi quartieri degradati…

Ci sono altresì luoghi che vibrano molto alto come: scuole, case, chiese, templi, palestre, teatri, certi locali, certi luoghi di aggregazione…

I motivi che ci portano a sperimentare una bassa frequenza possono essere:

  • Stanchezza
  • Tristezza
  • Paura
  • Tensione nervosa
  • Frustrazione
  • Senso di colpa
  • Senso di inadeguatezza
  • Rabbia
  • Odio …

Naturalmente è risaputo che la bassa frequenza debilita anche il sistema immunitario individuale. requenza non ci abbassi e modifichi il sistema immunitario.

Livello vibratorio di stati emozionali

  • Dolore da 0,1 a 2 Hz.
  • Paura da 0,2 a 2,2 Hz.
  • Irritazione Da 0,9 a 6,8 Hz.
  • Rumore da 0,6 a 2,2 Hz.
  • Orgoglio 0,8 Hz.
  • Abbandono 1,5 Hz.
  • Senso di superiorità 1,9 Hz.
  • Generosità 95 Hz.
  • Gratitudine 150 Hz.
  • Compassione 150 Hz
  • Amore per il prossimo 150 Hz.
  • Amore incondizionato da 205 Hz in su

Cosa ci aiuta ad alzare le vibrazioni interiori?

  • Sorridere
  • Abbracciare
  • Benedire
  • Baciare
  • Ringraziare
  • Fare l’amore
  • Giocare
  • Suonare
  • Dipingere
  • Cantare
  • Ballare
  • Meditare
  • Amare
  • Fare esercizio fisico
  • Camminare al sole,
  • Stare nella natura
  • Realizzare qualunque attività facciamo volentieri

Importanza di alzare le vibrazioni interiori

Come alzare le vibrazioni interiori? Questa è una domanda che prima o dopo tutti coloro che lavorano su di sè si pongono. La risposta è l’uovo di Colombo: una volta riconosciuta integrarla è semplice.

La premessa è che tutto è energia, frequenza e vibrazione:

Noi vediamo, sentiamo, parliamo, ma non sappiamo quale energia ci fa vedere,sentire, parlare e pensare. E quel che è peggio, non ce ne importa nulla. Eppure noi siamo quell’energia. Questa è l’apoteosi dell’ignoranza umana.

Albert Einstein

Noi siamo immersi in un campo energetico che si sviluppa in base ai nostri pensieri, alle nostre emozioni , ai nostri atteggiamenti, ai nostri condizionamenti, alle nostre azioni e reazioni ed è quello che manifesta la realtà di cui facciamo esperienza. La nostra Aura ci tiene connessi con ogni persona, luogo o situazione faccia parte della nostra realtà (corde aka).

Ecco perchè è così importante che tale campo energetico vibri alto (vibri di energia “piacevole“, “amorevole“). Cioè è importante occuparci di alzare le vibrazioni interiori, perchè solo immersi in una vibrazione alta possiamo stare bene. La vibrazione alta corrisponde alla nostra connessione con la profonda essenza dell’Amore che noi siamo e che tutto è!

Perciò vediamo insieme come alzare le vibrazioni interiori

Alzare le vibrazioni interiori
Disegno di Mariagrazia Catenacci

La nostra energia è una calamita e attira a sè solo situazioni, persone, questioni e risultati che corrispondono alla nostra vibrazione energetica. Ecco perchè per stare bene e per vivere esperienze gratificanti è indispensabile alzare le vibrazioni interiori.

Quando vibriamo alto, dato che il meccanismo che regola l’evoluzione è quello della Legge di causa ed effetto, per il quale il simile attrae il simile, ecco che manifestiamo nella nostra vita persone, cose, situazioni, esperienze positive, piacevoli, in sintonia con la nostra gioia. I nostri pensieri sono sempre più luminosi, le nostre emozioni si rivelano sempre più gioiose, le relazioni sempre più armoniche e le situazioni sempre più piacevoli! Se riusciamo ad alzare le vibrazioni interiori viviamo esperienze in sintonia con le nostre vibrazioni interiori alte.

Ed è facile che in questa condizione anche i nostri desideri si realizzino più fluidamente. semplicemente perchè quando siamo inquesto stato i nostri desideri corrispondono al nostro miglior bene, anche dal punto di vista (chiamiamolo) animico.

Allo stesso modo quando vibriamo basso e siamo coinvolti da emozioni di timore, paura, stress, senso di ingiustizia, inadeguatezza, frustrazione, ecc, per lo stesso meccanismo, ci circondiamo di negatività e sperimentiamo, situazioni, persone relazioni che ci procurano disagio e malessere, ci sentiamo molto facilmente stanchi, demotivati, delusi e frustrati.

Ogni giorno, quello che scegli, quello che pensi e quello che fai è ciò che diventi.

Eraclito

Cosa influenza il nostro livello vibratorio

Alzare le vibrazioni interiori
Disegno di Mariagrazia Catenacci

L’atteggiamento mentale

Ogni immagine mentale, ogni pensiero, ogni reazione emotiva è energia e come tale origina una vibrazione che si riversa nell’Universo e si connette con tutto ciò che emette la stessa vibrazione. Perciò un atteggiamento di disagio ci spinge a mescolarci con altre situazioni che confermeranno tale disagio.

Un atteggiamento di gioia a sua volta ci inserisce in situazioni che amplificheranno la nostra gioia.

Alla luce di questa verità risulta ovviamente fondamentale occuparsi del livello vibratorio dei propri pensieri e delle proprie emozioni. Per alzare le vibrazioni interiori osserviamo dunque il nostro atteggiamento mentale e siamo consapevoli della polarità che riveste. Per alzare le vibrazioni interiori.

Le persone che frequentiamo

Il tipo di compagnia di cui ci circondiamo modifica direttamente la nostra vibrazione energetica. Se frequentiamo gente gioiosa e in armonia saremo naturalmente spinti ad adeguarci allo stesso livello vibratorio, attraendo situazioni positive che ci faciliteranno l’operazione.

Se riempiamo la nostra vita di persone scorbutiche, lamentose, critiche e pessimiste saremo spinti istintivamente a mantenere la nostra vibrazione sugli stessi bassi livelli, attraendo situazioni negative che ci faciliteranno l’operazione. Per alzare le vibrazioni interiori pertanto facciamo attenzione alle persone che frequentiamo. Per alzare le vibrazioni interiori.

Le situazioni a cui assistiamo

Le cose che vediamo, le sitauzioni di cui siamo spettatori, sia che siano reali, sia che siano virtuali (programmi televisivi, racconti, radio, giornali, libri, film ecc…) influenzano prepotentemente la nostra vibrazione interiore. Cio a cui assistiamo in diretta o in differita, viene quasi automaticamente accettato dal nostro cervello come una realtà indiscutibile (a meno di un profondo lavoro di autonomia percettiva e di allenamento al discernimento).

Ciò che per noi è reale si trasforma quasi istantaneamente in una convinzione (memoria) modificando la nostra frequenza vibratoria. Perciò ne deriva che profondamente consigliabile guardare programmi (film) che ci fanno stare bene, che ci fanno sorridere e stare in pace. Per alzare le vibrazioni interiori cerchiamo di essere consapevoli di quali situazioni entrano nella nostra sfera di attenzione. Per alzare le vibrazioni interiori.

La musica

La musica genera un’influenza potente. Questo vale sia per i testi delle canzoni che per il tipo di musica. Alcune musiche sono addiritutura illuminanti, altre sono prepotentemente controproducenti per il nostro benessere. Perciò facciamo attenzione alla vibrazione della musica che ascoltiamo (ci fa sperimentare gioia o disagio?). Per alzare le vibrazioni interiori ascoltiamo musica che ci piace e ci procura gioia. Per alzare le vibrazioni interiori.

I film

La visione dei film è uno strumento potentissimo. Modifica la nostra vibrazione mentre stiamo guardando il film, ma ci mantiene su quella vibrazione per molto tempo successivo alla visione del film, riportando continuamente la nostra mente alle emozioni vissute durante la proiezione. Scegliamo dunque i film da vedere con consapevolezza. Per alzare le vibrazioni interiori guardiamo film che ci procurano belle sensazioni, o comunque cerchiamo di essere consapevoli delle emozioni che ci procurano ed eventualmente con discernimento distacchiamocene. Per alzare le vibrazioni interiori.

L’Ambiente

L’ambiente in cui abitudinariamente risiediamo (casa, lavoro, scuola, locali) ha una forte influenza sulla nostra vibrazione interiore. Come in tutti gli altri ambiti la parola d’ordine per il nostro benessere è “armonia“.

Perciò un ambiente disordinato, sporco, caotico, rumoroso è sicuramente disfunzionale alla nostra serenità, contribuisce certamente a tenere basse le nostre vibrazioni. Cerchiamo di essere consapevoli di questo meccanismo e agiamo in direzione dell’armonia anche nell’ambiente. Per alzare le vibrazioni interiori cerchiamo di essere consapevoli delle caratteristiche del nostro ambiente. Per alzare le vibrazioni interiori.

La Parola

Le parole che continuativamente utilizziamo (o ascoltiamo) hanno un forte potere vibrazionale. Se siamo abituati a usare termini irrispettosi o a parlare male delle cose, delle persone, delle situazioni (compreso governo, sistema sanitario, popolo dormiente, potenti della Terra ecc…) la nostra vibrazione interiore avrà i suoi problemi a stabilizzarsi su un livello accettabile. Quindi per alzare la vibrazione interiore è indispensabile evitare di lamentarsi, reclamare, criticare, insultare, ma anche evitare di ascoltare reclami, insulti, lamenti e critiche varie.

E invece abituarsi a benedire e a riconoscere la bellezza che ci circonda. Per alzare le vibrazioni interiori usiamo dunque le parole con consapevolezza. Per alzare le vibrazioni interiori.

Alcuni spunti pratici per alzare le vibrazioni interiori

Alzare le vibrazioni interiori
Disegno di Mariagrazia Catenacci

Dunque cosa fare per alzare le vibrazioni interiori ?

  • Facendo pulizia di tutti i blocchi energetici che non si permettono di vedere la Luce (Ho’oponopono)
  • Concnetrandosi su tutto quello che di bello la vita ci propone e inviando quell’energia alla suituazione che ci fa soffrire.
  • Benedicendo le persone e le situazioni che non ci piacciono
  • Cercando nella nostra vita tutti ipossibili elementi di gioia e di entusiasmo
  • Circondandoci di persone piacevoli che ci fanno stare bene

in una parola Amando!

Non è facile finchè lo diventa

Certo non è facile evocare tutte queste cose belle e potenti mentre una persona ti urla addosso, ma se ci pensiamo quando non lo fa, un po’ alla volta riusciremo a farlo anche quando lo fa e a quel punto probabilmente smetterà di farlo.

In effetti non c’è niente di davvero difficile da mettere in pratica si tratta di sapere come funzionano le cose e di assummere degli atteggiamenti funzionali che armonizzeranno il rapporto con noi stessi e con il prossimo.

Fai ciò che ti rende felice , allora attingerai alla fonte di infinita energia che è dentro di te.

cit.

10 modi per alzare le vibrazioni interiori

Alzare le vibrazioni interiori
Disegno di Mariagrazia Catenacci

Come dentro così fuori per alzare le nostre vibrazioni interiori

Ecco alcuni suggerimenti per tenere alte le proprie vibrazioni

  1. Sii sincero con te stesso e quindi sii autentico nei tuoi comportamenti
  2. Fai attenzione alle parole che utilizzi
  3. Cerca qualcosa di positivo in ogni situazione e in ogni persona.
  4. Ringraziati e ringrazia anche per il bello che non vedi nelle cose brutte
  5. Parla bene degli altri, se non trovi niente di bello o costruttivo da dire stai zitto
  6. Comunica apertamente e chiarisci sempre i fraintendimenti senza voler convincere
  7. Parla del tuo presente
  8. Benedici i tuoi nemici e naturalmente anche i tuoi Amici
  9. Perdonati per quando sei stato un nemico
  10. Agisci come l’amore che sei

E per concludere

Non consentiamo alle basse vibrazioni di abbassare la nostra vibrazione

Lasciamoci andare e facciamoci condurre dal flusso della corrente che ci avvolge, ci ingloba e ci conduce con sé per alzare le vibrazioni interiori.

Non facciamoci distrarre dalle preoccupazioni del come, proseguiamo senza indugio verso il dove e accogliamo e integriamo in noi stessi tutto ciò che arriva. Non preoccupiamoci di nulla, osserviamo, accorgiamoci, ma non dispiacciamoci per l’inconsapevolezza che incontriamo. Non ci riguarda, non ci serve, è solo l’ultimo strascico di memorie inconcludenti che continueremo pure anche a vedere e a notare, ma che sono ormai lontane dal nostro percorso, se non ci facciamo coinvolgere.

La loro utilità nella nostra vita è solo quella di incarnare quegli opposti che generano il movimento. Contemporaneamente il fatto che noi la notiamo non significa in nessun modo che chi la veicola sia più avanti o più indietro di noi, ma nemmeno per forza meno consapevole! L’inconsapevolezza che notiamo è comunque qualcosa che riguarda noi. Chi la incarna può in realtà essere avanti anni luce per quel che ne sappiamo, perciò lasciamo andare ogni giudizio.

Ma se noi restiamo nel flusso, con il flusso, si materializza e plasma la realtà amorevole, di cui stiamo facendo sempre più copiosa esperienza. Manteniamo la nostra attenzione sulla manifestazione dell’Amore che incontriamo. Notiamo il non-amore, ma manteniamo la consapevolezza che esso non riflette una nostra bassa vibrazione (o di altri che per altro non ci riguarda), ma è semplicemente indispensabile e funzionale alla realizzazione del movimento che ci consente di procedere e di agire per alzare sempre più la vibrazione che ci caratterizza .

Non crucciamoci. Osserviamo , accogliamo e procediamo.

L’alimentazione della gioia individuale per alzare le vibrazioni interiori

In questo momento di passaggio epocale è di fondamentale importanza rimanere centrati con un focus ancorato alla consapevolezza delle proprie vibrazioni.

Rimaniamo presenti a noi stessi , mantenendo alto il livello vibratorio, perché questo momento lo richiede più di altri L’equinozio di inverno ha segnato un passaggio energetico importante e noi abbiamo la possibilità di essere un faro direzionale, per chi si dirige verso il nostro stesso obiettivo: quello di amplificare la pace e il benessere globali.

L’ alimentazione della gioia individuale e collettiva è lo strumento attualmente più accessibile e più potente per ognuno di noi per alzare le vibrazioni interiori.

Più la vibrazione gioiosa del nostro essere sarà percepibile e condivisibile, più il raggiungimento dell’Armonia e della Pace globale saranno a portata di mano. È giunto il tempo, perché non c’è più tempo per tornare sui propri passi e per rimanere fermi. Ormai è arrivato il momento di riprendere potentemente e volontariamente a muovere i propri passi in direzione della gioia, del benessere e della abbondanza generali con il fermo obiettivo di alzare le vibrazioni interiori.

La via è aperta, la luce accesa e attiva, non tergiversiamo, cominciamo a dirigerci a grandi e veloci passi verso la più potente realizzazione del nostro Sé. Operazione dalla quale deriva la sperimentazione del benessere gioioso più auspicabile per tutti. Il momento e ora non perdiamoci più in domande, in dubbi o in discussioni. Camminiamo e dirigiamoci velocemente verso la realizzazione del nostro obiettivo. Ora andiamo ad alzare le vibrazioni interiori!

L’equilibrio si ripristina da solo

Non ha senso combattere chi è capacissimo di squalificarsi da solo. Non perdiamo tempo ed energia, l’equilibrio si riprisinerà da solo, è inevitabile. Ciò che non è si dissolve senza sforzo da parte dei paladini di ciò che è. Procediamo saldi verso la realizzazione della visione di cui ci siamo fatti ambasciatori e non lasciamoci distrarre.

Se ci lasciamo guidare, la nostra missione diventa chiara e la nostra potenza grande, sorretti nel portare avanti il nostro mandato nella Luce e nella gioia. Continuiamo a camminare e il Sole brillerà per noi anche a mezzanotte, se questo faciliterà il nostro compito. Non lasciamoci forviare dalle basse vibrazioni che ormai non hanno più nulla a che fare con noi. Vediamole, accorgiamoci di esse, ma non sprechiamoci nè tempo, né respiri, né forza.

Ormai siamo oltre tutto questo. Lotta e conflitto non ci appartengono più. Dedichiamoci a spargere a piene mani i semi che abbiamo raccolto e coltivato nelle ere precedenti. Spargiamoli ovunque e lasciamoli germogliare. Come fioriranno e se fioriranno non è questione di nostro interesse.

Ed è per questo che generiamo ancora una certa dose di insofferenza per queste questioni. Non ci appartengono e nella nostra realtà ottengono solo il risultato di rallentare la nostra missione di diffusione massiccia. Sappiamolo senza dubbio e senza colpa. Non è più cosa che ci appartiene, anzi in motli casi non ci è mai appartenuta. Proseguiamo con lo sguardo fiero di chi scorge il paesaggio rigoglioso oltre il promontorio.

Attraverseremo il promontorio con le nostre forze, ma con la coscienza di ciò che si sviluppa oltre di esso, perché il nostro occhio lo vede già da qui. Non lasciamoci distrarre da chi procede verso la stessa montagna con la benda sugli occhi. Da quella condizione non può in nessun modo comprendere quelle descrizioni che gli proponiamo, semplicemente perché, non solo non possono vedere, ma nemmeno immaginare ciò che noi vediamo così chiaramente.

Chi ci Ama si fiderà e questa fiducia dissolverà la sua benda. Gli altri ci arriveranno quando sarà il loro momento, se quel momento arriverà. Comunque sia non è una questione che ci riguarda.

I passaggi Ho’oponopono per alzare le vibrazioni interiori

👉Sciogliere e tagliare (oki) tutti i collegamenti energetici (Aka Cord) con le situazioni le persone e le cose che si manifestano come condizioni che percepiamo come non bilanciate.

👉Recuperare l’equilibrio (Kaulike), l’armonia (Lokahi) e la Pace della mente (Maluhia) all’interno e quindi nel riflesso all’esterno di se stessi, con se stessi, con gli altri, con la madre Terra e con tutto l’Universo.

👉Rilasciare le vibrazioni dolorose (Mahiki)

👉Manifestare la guarigione energetica per se stessi e per gli altri.

👉Riallinearsi alla corretta percezione.

% Commenti (27)

Grazie col cuore per questo post davvero illuminante.
Auguri per un nuovo anno colmo d’amore serenità e gratitudine!!!💜🙏

Andrea grazie di esserci… e sempre avanti tutta!

Grazie per questo regalo di fine anno Giovanna! Auguro un buon inizio anno a tutti, e lo faccio benedicendo e ringraziando l”anno appena trascorso! ❤️

e benedizioni e gratitudine siano Elena 🙏😘🥂

Sei Spazzziale
Grazie ti auguro di essere sempre felice 😘🥰

Sii felice anche tu! Strasmack e grazie!

Ho letto i tuoi consigli con il sorriso sulle labbra, hai detto delle verità sulla vita su questa terra che una volta fatte nostre non si può che vivere bene. Ne vale la pena di farle proprie per godere di tutti i doni che ci aspettano dietro l’angolo. Grazie
Lavinia

Siiii Lavinia! Altrochè! Tutti insieme viviamo bene sempre di più

Realizzare tutto ciò è possibile…un passo dopo l altro, con costanza , determinazione, amore e consapevolezza sono riuscita ad alzare le mie vibrazioni e innamorarmi di una” me stessa” completamente nuova!! Mi amo ed emano questo amore anche fuori di me, verso tutto e tutti! Grazie infinite Gio’ … tantissimi auguri !!

Monica Grazie. Tu sei un grande esempioi!

Grazie Giovanna, grazie per la mail che mi ha condotto a questo articolo di cui condivido ogni parola. E’ proprio vero dipende tutto da noi da come siamo/pensiamo/facciamo/ascoltiamo/diciamo…. Una volta compreso questo concetto e messo in pratica la vita si trasforma completamente. Provare per credere!!! Ancora mille grazie per tutto ciò che fai… tantissimi auguri di vero cuore, sei preziosissima. Mariarita

Mariarita trasformiamo dunque la Vita in ogni angolino in cui sia utile trasformarla! Grazie Grazie Grazie a te!

Simona Sanguinetti

Ottimi spunti come sempre ❤️ Piano piano li sto facendo miei e sicuramente sarà sempre più facile adottarli in ogni momento e con continuità. Grazie di cuore. Un grande abbraccio che il tuo e il nostro anno sia pieno di soddisfazioni gioia e amore ❤️❤️❤️

Simona piano piano impariamo ad essere gioia e Amore

Illuminante come sempre… Ora si tratta solo di continuare a fare “esercizi” per imparare a pensare e vedere in modo nuovo, Grazie! Auguroni!

Barbara… anno nuovo, modo nuovo 😉

Grazie Gio’
Avevo proprio bisogno di rinfrescare tutto questo e di ripartire!!! Non ci poteva essere occasione migliore di questo nuovo inizio d’Anno!
E che le vibrazioni alte siano le benvenute!
Scusa, Grazie, Ti AMOOOO

Che le vibrazioni alte siano le benvenute assolutamente Silvana
Smack

Grazie Giovanna
come interpretare il fatto che persone in difficoltà, reale difficoltà, anziani soli o malati, persone con
disagi che hanno bisogno di un aiuto pratico o magari anche solo di una boccetta di Fiori di Bach,
incrociano il mio cammino.

Probabilmente che fa parte dei tuoi talenti aiutare le persone in difficoltà 😉

Grazie Giovanna,
Leggere questo articolo il primo giorno dell’anno ha riempito di gioia la mia giornata… Che possa essere il mood di tutto il 2021.
Ti seguo sempre sei una grossa ispirazione.
Un caro abbraccio.
Consuelo

Certo hai ragione! Decidiamo che lo sia e lo sarà! Baci baci

Grazie di cuore per condividere con noi questi doni e per illuminarci ogni giorno. Profonda gratitudine!🙏
Silvia

Silvia grazie a te di esserci! ❤️

Grazie Giovanna,
so che è importante tenere alte le mie vibrazioni, sapevo già di voler lavorare quest’anno, sul fare pulizia nella mia casa e nel mio modo di parlare e ora vedo queste due cose tra i dieci consigli che ci hai dato.
Trovo che tu sia una grande fonte di ispirazione….
tra i miei motti di quest’anno, ne ho aggiunto uno che proviene da una frase detta da te:
“per essere felice, sii felice”
e voglio proprio provarci….anzi, voglio esserlo!
ancora Grazie

Avanti tutta dunque!

Grazie di cuore Giovanna, grazie di tutto, certo mi aspetta un gran lavorone per crescere migliorare e….. cambiare aria!!!!
E sono certa che con impegno e i Tuoi consigli il “viaggio” sarà più dolce!! Ti seguo sempre, con affetto Mari

Leave a comment