Attraversando il bardo di Franco Battiato

Attraversando il bardo è un film documentario di Franco Battiato del 2014

Attraversando il bardo: sguardi sull’aldilà

“Tutti, più o meno, siamo prigionieri delle nostre abitudini, paure, illusioni. Le sofferenze dovrebbero indurci ad abbandonare l’ego, che chiude la strada del ritorno alla nostra natura divina”

Franco Battiato

Il contenuto del film

Riflessioni, condivisioni, commenti, ragionamenti, sensazioni, testimonianze di culture che vengono da ogni parte della Terra, ci permettono di fare chiarezza sul pensiero spirituale e metafisico di Franco Battito, grande artista a tutto tondo, del XX e XXI secolo.

Questo film-documentario ci fa riflettere sul tema della morte attraverso un percorso che ci conduce a comprendere come la morte sia concepita nelle diverse tradizioni spirituali.

Buona visione

«Non solo la mia morte è la sola cosa che nessuno può fare al posto mio. Ma lo è tanto poco che è proprio ciò che fa l’altro. La mia morte è nel dominio dell’altro, non mio, la mia morte così fantasiosa quanto un racconto di fate. “La morte non è uguale per tutti” si deve intendere nel senso più rigoroso. Non tutti muoiono, ma colui che non muore è chi non sa niente della propria morte. Solo l’ignorante, colui che vive inconsapevolmente, non sa infatti nemmeno di morire. Contrariamente a quanto afferma Spinoza, che solo il saggio ha l’esperienza dell’eternità, solo l’ignaro, invece, non muore»

Manlio Sgalambro

E aspetto i vostri commenti in calce all’articolo!


Potete trovare altri film motivazionali QUI

Post Correlati

Leave a comment