Equinozio di Primavera 20.3.20

L’equinozio di primavera quest’anno cade il 20 Marzo, con il Sole che entra in Ariete.

Equinozio di primavera

Equinozio di Primavera 20.3.20

Equinozio è un termine che deriva dal latino “aequus nox” e significa “notte uguale”. Infatti durante l’equinozio la notte e il giorno hanno la stessa durata in tutto il mondo. Non può sfuggire la metafora che la luce e l’ombra hanno lo stesso peso. L’essere umano, come tutto quello che esiste  è formato da un energia luminosa, parte della quale è brillante e parte rimane in ombra, perché proprio nel confronto tra le due prospettive (perché solo di visione prospettica si tratta) c’è la possibilità di scegliere e quindi l’opportunità di crescere.

Gli intrecci oscuri sono già falliti e la Luce di questo equinozio entrante infliggerà loro un’ulteriore sconfitta

Erks Città di Luce

Tuttavia l’equinozio di primavera segna l’avvio verso l’espansione della Luce. Da qui in avanti durante la giornata (l’oggi) il tempo di Luce è sempre più ampio. Il 20 Marzo sarà il primo giorno del percorso verso la “stagione della rinascita”.

Sham El Nessim – Equinozio di primavera

L’Equinozio di primavera da sempre  è associato nell’immaginario collettivo mondiale a miti che coinvolgono la nostra immaginazione con la loro magia energetica. La data del 21 Marzo (genericamente) è sempre stata associata a concetti quali la nascita o meglio la rinascita, la fertilità, la vitalità, il risveglio, il nuovo inizio.


L’ancestrale festa di primavera è Sham El Nessim, la cui origine si narra risalga a 4700 anni fa. Sham El Nessim  letteralmente vuol dire  “fiutare la brezza” o “il respiro del vento”. Nell’antico egitto veniva definita solo  come “Shamo”, che concettualmente riporta al “rinnovo della vita”. Nella tradizione dei faraoni, la data dell’equinozio di primavera è l’anniversario dell’inizio della creazione.  In periodo copto , il termine “Shamo” fu trasformato in “Shamm” (che aggiunge un riferimento alla  respirazione), e fu aggiunto il termine “Nessim” che significa brezza, vento.

L’equinozio di primavera 2020 è un momento importante

Secondo Alessandra Sambrotta, l’equinozio di  Marzo quest’anno segnerà un momento  importantissimo

Una Nuova Nascita di consapevolezza che si articolerà nell’anno in corso dando alla luce nuove idee, visioni innovative improntate al Bene Comune e alla condivisione planetaria. (…) La vergogna antica si dissolve, si scioglie grazie alle polveri di fuoco spirituale che sono in rapida discesa. La competizione sarà ingoiata dalla luce, dissolta dalla sua potenza, smascherata dalla verità incarnata nella purezza dei cuori Cristici. La lotta sarà abbandonata per l’unità dei popoli e ogni nuova alleanza sarà solo per aiutarsi reciprocamente a splendere dei propri talenti divini.

Alessandra Sambrotta

Fino ad oggi dunque la Luce ha (per così dire) lavorato sull’ombra.

Luci e ombre

E a questo punto della storia dell’Umanità è venuto a galla  tutto quello che di buio era ancora depositato nell’interiorità dell’essere umano e che le nostre memorie ancora custodivano come percezione di negatività.

Quello che siamo soliti definire Karma è venuto alla Luce e da lì può essere trasceso per essere dissolto e non influenzare più il percorso dell’Uomo. Le difficoltà e i disagi, quando non i veri e propri drammi e disgrazie sono ciò che avevamo messo in bilancio di affrontare per arrivare puliti qui, un periodo unico e irripetibile nella storia dell’umanità che ci consente un’accelerazione verso la guarigione intensa e  definitiva.

Dunque lasciamo andare definitivamente tutto ciò che non siamo e che non ha più alcuna ragione di influenzarci.

  • Emozioni
  • Convinzioni
  • Abitudini
  • Relazioni
  • Situazioni
  • Programmi
  • Obiettivi
  • Cose
  • Atteggiamenti
  • Credenze

Con la consapevolezza che quello  che è meglio che sia globalmente e individualmente, è ciò che comunque sarà e che sta avvenendo. Se ci mettiamo in sintonia con esso ne aiuteremo il manifestarsi attraverso l’alba del nuovo giorno in ogni essere umano incarnato sulla Terra, verso il più fluido cambiamento, evitando disagi e malesseri. Più lo agevoliamo meno sarà dannoso per tutti.

Apriamoci dunque al sorgere del nuovo Sole, condividendo con il  nostro prossimo  tutto quello che abbiamo da dare al Mondo.

Non ci sono più alibi, ma allo stesso tempo possono non esserci più ostacoli. Il 20/3/20 segna lo “scollinamento” … siamo sulla vetta, ora non ci resta che scegliere di scendere nella Luce della gioia e dell’entusiasmo.

Vi propongo un rito per l’equinozio di Primavera 2020

Per la sera di questo giorno … direi alle 20,00 giusto per rimanere in allineamento numerico con la sequenza di questa data, vi propongo di mettere in atto tutti insieme un rito di liberazione potente:

Svincolo dei crediti karmici

Recitiamo ancora una volta la nostra intenzione di liberare tutti i nostri debitori karmici da qualunque vincolo energetico nei nostri confronti

Leggiamo con intenzione sincera il seguente decreto:

“Decreto rivolto alla creazione di tutto ciò che è: Io (nome e cognome) libero ogni persona da qualsiasi debito karmico contratto in qualunque tempo o spazio nei miei confronti, in questa dimensione e in tutte le altre dimensioni, nell’Amore, in armonia con la grazia divina e in modo perfetto! Grazie!”

La purificazione del fuoco

Equinozio di primavera

Quindi prendiamoci del tempo per scrivere su un bel foglio bianco con dovizia di particolari  qual è la prima cosa che pensiamo di fare il 3 Aprile 2020 (data simbolica) quando l’emergenza sarà rientrata.

Quindi con solennità bruciamo questo foglio  leggendo questa  benedizione all’umanità:

Che tutta l’Umanità sia benedetta nella Luce dell’Amore. Invio al Mondo tutto l’Amore di cui io sono portatore.
Auguro ad ogni umano incarnato di riconoscere sempre tutta la bellezza che lo circonda.
Auguro ad ogni umano incarnato di individuare ORA la strada che gli consentirà di riconoscere l’opportunità che la contingenza che sta vivendo rappresenta.
Benedico l’Umanità e tutto ciò che la riguarda.
Benedico tutta la Luce che l’Umanità contiene e veicola.
Benedico la situazione che gli umani incarnati stanno vivendo e auguro a tutti di vederne subito tutta la Luce che contiene.
Auguro al Mondo di sperimentare la Pace ora e sempre.
Auguro a tutti gli Uomini di essere consapevolmente Pace ora e sempre.
Il genere Umano sia benedetto dalle mie parole e dal mio Amore per esso, Amore che gli invio.
E così sia.

Un potente rituale magico

Equinozio di primavera

E infine concludiamo con questo potentissimo rituale magico.

Se abbiamo ancora qualche motivo di risentimento verso qualcuno o verso qualcosa rileggiamo con intenzione sincera questo decreto:

“Io so che ogni cosa che accade è la miglior cosa che può accadere e ogni persona agisce nel modo migliore in cui è in grado di agire! Perciò dichiaro, affermo e decreto che ogni energia negativa non ha più ragione di esistere nella mia vita e attraverso il perdono che è il riconoscimento che non c’è nulla da perdonare, lascio andare e trasmuto ogni negatività! E così è!”

Buon equinozio di Primavera a tutti. Il mondo nuovo è qui

% Commenti (6)

GRAZIE, semplicemente GRAZIE!
Buon Equinozio di Primavera!

Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! A tutti quelli che c’erano! Grazie! E avanti sempre!
Io sono perchè noi siamo e noi siamo perchè io sono!

È così sia

Grazie! Era ciò che aspettavo, che sentivo sarebbe arrivato a me e nell’eseguire i rituali di purificazione, ho percepito un grande senso di unità con l’universo e tutti gli esseri viventi. Tutto è Uno. Grazie

Grazie mille

Carissima Giovanna, le tue parole entrano nel mio cuore e mi danno gioia, tutto quello che scrivi mi apre gli occhi e la mente, GRAZIE DI ESISTERE e di trasmettere tanto Amore in tutto quello che fai, un abbraccio pieno di immensa gratitudine
Barbara

Leave a comment