La via del Guerriero di pace di Dan Millman

La via del guerriero di pace di Dan Millman, titolato in italiano “La forza del campione”.

La via del guerriero di pace

Il film “La via del guerriero di pace”

Il film “La via del guerriero di pace” narra la storia vera basata sul celebre best-seller “Way of the peaceful Warrior” di Dan Millman. In cui l’autore racconta la sua esperienza.

Innanzitutto il libro è diventato un bestseller in tutto il mondo fin dal 1980 anno della prima edizione.

Inoltre recentemente Il Punto d’Incontro ha pubblicato anche l’audiolibro

La trama

Dunque la trama del film narra di un incontro casuale tra un ginnasta promettente, ma sfortunato, Dan Millman e Socrate, un addetto della stazione di servizio che la sapeva piuttosto lunga.

Dan era a quel tempo un universitario molto promettente in atletica leggera, il cui obiettivo unico in quel momento, era vincere la medaglia d’oro alle Olimpiadi.

All’inizio del dicembre 1966, durante il mio primo anno all’Università della California di Berkeley, nella mia vita si verificò una straordinaria serie di eventi. Cominciò tutto alle tre e venti di un mattino, quando m’imbattei per la prima volta in Socrate a una stazione di servizio aperta tutta la notte… Quell’incontro casuale e le avventure che seguirono erano destinati a trasformare la mia vita.

Dan Millman

Quindi Socrate, nome che Dan attribuisce al suo amico, diventerà il maestro spirituale del ragazzo, mostrandogli la via per diventare un “guerriero di pace”.

Un film tutto da assaporare!

In conclusione il film, come il libro, è un contenuto denso di lezioni di vita. Strumenti utili a osservare oltre i propri limiti, guardando le cose da un’altra angolazione. Una serie di profondi spunti di riflessione per arrivare a dare un vero senso alla propria esperienza sulla Terra.

Per finire la storia è appassionante e il fim è speciale!

Buona visione

E aspetto i vostri commenti in calce all’articolo!
Potete trovare altri film motivazionali QUI

Il destino dell’uomo è infinitamente più grande di ciò che la mente può concepire.

Post Correlati

Leave a comment