​Gli specchi esseni

​Il codice per interpretare la mappa della tua vita

"


Ti è mai capitato ​di vivere ricorrentemente situazioni che continuano a ripetersi con le stesse identiche dinamiche, magari cambiando gli interpreti (relazioni, lavoro, amicizie…) 


"


Ti é mai sembrato che la tua vita non riesca ad essere come vorresti nonostante tutti i tuoi sforzi e nonostante tutto il tuo impegno per direzionarla e non comprendi perché?


"


​​Hai mai avuto il desiderio che qualcuno ti fornisse il libretto di istruzioni per far funzionare la tua vita?



​Ti piacerebbe capire cosa potresti fare e soprattutto Essere sapendo perché e come ciò che accade nella tua vita accade?


Che tutto ciò che accade nella nostra vita sia solo un riflesso della nostra interiorità è qualcosa che la saggezza umana sa da sempre e che tutti i mistici della terra hanno sempre cercato di dirci. Ne troviamo testimonianza in tutte le saggezze e in tutte le culture.

Noi siamo qui per riconoscerci ... tutta la nostra vita è una sequenza di fatti che materializzano la mappa per trovare la strada che ci condurrà a riconoscere chi noi siamo

Sapere come decifrare la mappa che di giorno in giorno noi stessi scriviamo per noi stessi, ci facilita il cammino. L'obiettivo è lo stesso per tutti e tutti, nessuno escluso, lo centreremo. Ma se impariamo ad usare la mappa, possiamo centrare l'obiettivo percorrendo un sentiero di gioia e di beatitudine, anziché un sentiero di conflitto e di dolore.

  • Il mondo che percepisco "fuori", è una proiezione di come Sono “dentro”

La teoria degli specchi ci dimostra, se la sperimentiamo, come la realtà che io vivo come qualcosa di altro da me, in realtà sia solo qualcosa che reagisce a come Io Sono.

Perciò in base a come Io Sono e eventualmente a come Io cambio, la realtà è costretta ad adeguarsi perché non possiede un’esistenza indipendente da come Io Sono.

Perché aspettare? prendilo subito

​Penny

​Blogger

“Un vivido riflesso di vita in cui ri-conoscerci!” Gli specchi esseni presentano un metodo per conoscersi e riconoscersi che si basa sullo studio approfondito di una tradizione ripresa da più filosofie intrecciate in un unico concetto che aiuterà a vedere con nuova coscienza il nostro percorso individuale. Una vera e propria mappa che porta nuova coscienza, una visione diversa in un esperienza individuale che non è collegata al singolo soggetto ma all'unità del tutto. Il volume è un vero e proprio gioco di riflessi che ben descrive il concetto di conoscersi e accettarsi attraverso la narrazione piena di passione e di studio di un’autrice che si legge sempre con piacere e interesse e che trasmette con immediatezza anche una bella componente emotiva. La teoria degli specchi può in qualche modo essere associata a quella più conosciuta e inflazionata dell’attrazione, ma con una marcia in più, più profonda che si rivela di una semplicità e intuitività sorprendente. Il libro presenta un percorso completo tra filosofia e discipline olistiche, tra psicologia e sentimenti con citazione e riferimenti che pongono l’accento sul qui e ora. Gli specchi sono il nostro riflesso perché la conoscenza e l'accettazione individuale di noi stessi diventano l'immagine di quello che vogliamo trasmettere agli altri. Sette specchi principali, e altri sette secondari, sette passi che diventano una guida ricca di consigli e di suggerimenti per fare realmente la differenza, in un indagine semplice corredata da piccoli esercizi e spunti di riflessione spiegati in maniera chiara e intuitiva, senza concetti astratti o lontani dalla realtà ma con immediatezza sorprendente pur trattando un argomento profondo e di grande attualità. La vera chiave in realtà e dentro di noi e questo libro spiega realmente come usarla in un percorso di autoanalisi e introspezione utile da tenere sempre a portata di mano, portandoci a vedere il riflesso che scaturisce dalla visione che abbiamo del mondo!

GIUDIZIO COMPLESSIVO:  = CAPOLAVORO

Fonte delle recensione QUI

"

​​La legge dello specchio e' una legge empirica, evidente e sperimentabile... alcuni la conoscono, alcuni ne parlano come di una cosa ovvia, altri la sentono, alcuni pur avendone la sensazione non sono interessati ad approfondirla, altri non la conoscono proprio e pensano che le cose succedano al contrario di come accadono, ma e' una legge innegabile!  Quello che e' certo e' che conoscerla e approfondirne il funzionamento ci aiuta ad appropriarci della nostra felicita' (quella a cui ognuno di noi, nessuno escluso, ha diritto) in modo semplce veloce ed efficace!


​Giovanna Garbuio 


Le persone che incontriamo, le situazioni che viviamo, le circostanze che sperimentiamo nella nostra vita ci fanno da specchio e ci ​consentono di vedere caratteristiche che ci appartengono, ​"qualità" che ​possono essere portate a galla e ​sviluppat​e ​o ​"difetti" che hanno bisogno di essere smuss​ati per tornare ad essere caratteristiche efficaci per la nostra crescita​. 

In psicologia ​questo sistema è definit​​o meccanismo della proiezione. Si tratta in sostanza di uno stratagemma (non discutiamo in questa sede messo a punto da chi) per "proiettare" appunto nella nostra realtà, i lati di noi stessi ​su cui è importante per la nostra evoluzione, che la nostra attenzion​e si soffermi consapevolmente!


Chi va verso se stesso rischia l’incontro con se stesso.Lo specchio non lusinga, mostra fedelmente ciò che in esso si riflette, e cioè il volto che non esponiamo mai al mondo perché lo veliamo per mezzo della Personalità, la maschera dell’attore.
Ma dietro la maschera c’è lo specchio da cui il vero volto traspare.
È questa la prima prova di coraggio da affrontare sulla via interiore, una prova che basta a far desistere, spaventata, la maggior parte degli uomini.
L’incontro con se stessi è infatti una delle esperienze più sgradevoli, alle quali si sfugge proiettando tutto ciò che è negativo sul mondo che ci circonda.
Chi percepisce contemporaneamente la propria ombra e la propria luce vede se stesso da due lati e, in tal modo, raggiunge il centro.
Chi è in condizione di vedere la propria Ombra e di sopportarne la conoscenza ha già assolto una piccola parte del compito.

​Carl Gustav Jung

​Tutto nella nostra realtà ci parla di noi!

La questione è sempre la medesima: Tutto è Uno, l'Uno è Amore, tutto è Amore in espansione verso se stesso. Demonizzare o trascurare una parte (qualsiasi parte) non è mai un'operazione efficace!

La Coscienza fa esperienza di sé moltiplicandosi in tutte le forme possibili e questo dà origine a tutta la meravigliosa bellezza che percepiamo nel mondo!

Dio non scrisse le sue leggi sulle pagine dei libri ma nel nostro cuore e nel nostro spirito. Esse sono nel nostro respiro, nel nostro sangue, nelle nostre ossa, nella nostra carne, nelle nostre viscere, nei nostri occhi, nei nostri orecchi e in ogni particella de​l nostro corpo. Esse sono presenti nell'aria, nell'acqua, nella terra, nelle piante, nei raggi de​l sole, nelle profondità e nelle altezze. Tutte queste cose vi parlano per farvi comprendere il linguaggio e la volontà del Dio ​Vivente.

​Il Vangelo esseno della Pace


​Ognuno di noi è una piccola parte della coscienza che contemporaneamente l’abbraccia ​Tutta, in continuo ed eterno movimento, per riconoscere ​Se ​Stessa attraverso l’esperienza.

Mi riconosco nella mia totalità sperimentandone ogni parte che è parte di me che sono l’Uno. Comprendere chi Sono è istantaneo e non potrà accadere domani e non è accaduto ieri! Io Sono e lo so Ora!

Ma allo stesso tempo ciò che comprendo ora è eterno in un continuo viaggio senza destinazione!

Io sono… è il punto di partenza senza aspettativa di arrivo!

​In ogni circostanza le domande che possiamo porci e che ci aiutano a comprendere sono:

  1. ​​Quanto mi coinvolge emotivamente questa cosa? [Più mi coinvolge emotivamente in bene o in mele più è importante ​che io l'ascolti]
  2. ​Perché sta​ accadendo a me? Perchè ora? Cosa ci posso vedere di mio?  ​

Ovvio poi che rispondere a queste domande non dovrebbe mai diventare un'ossessione, ma è importante ​ sapere che le cose funzionano così: ​ciò che accade mi riflette!

​Gregg Braden

Gli antichi Esseni, forse identificarono meglio di chiunque altro il ruolo dei rapporti umani, riuscendo a dividerli in 7 categorie: 7 misteri corrispondenti ai vari tipi di rapporto che ciascun essere umano avrebbe sperimentato nel corso della sua vita di relazione. ​Gli Esseni li hanno definiti "specchi" e ci fanno ricordare che in ogni momento della nostra vita la nostra realtà interiore ci viene rispecchiata dalle azioni, dalle scelte e dal linguaggio di coloro che ci circondano.

La dottrina essena possedeva la consapevolezza che l’essere umano, in allineamento con il Divino in sé, sviluppa la propria evoluzione su un “progetto dell’anima” e che, coadiuvato dalla propria guida interiore, si incarna nella dimensione terrestre per imparare quello che la sua anima si è proposta di sperimentare, costruendo via via la propria integrità, grazie all’esperienza, per crescere nella consapevolezza di essere Luce.

Tuttavia in nessuno dei 972 manoscritti attribuiti agli Esseni e ritrovati sulle rive del Mar Morto tra il 1947 e il 1956, è presente una descrizione esplicita della teoria degli Specchi come la conosciamo oggi.

La teoria organica è stata sintetizzata sulla base degli scritti ritrovati e sulle attribuzioni concettuali alla filosofia vissuta dagli Esseni e testimoniata dai loro scritti stessi. Il primo a sintetizzare e rendere organica la teoria degli specchi degli Esseni è stato lo scienziato, ricercatore Gregg Braden nel 1997.

Come sempre l’efficacia è la misura della verità​ e al di là di chi e quando ha messo a punto in maniera trasmissibile questa teoria, ciò che è importante è che questa teoria sia valida, funzioni e sia effettivamente riscontrabile nella pratica e nell’esperienza quotidiana.

La teoria degli specchi esseni è una decodificazione della relazione che c’è tra le persone e le situazioni e i fatti della ​nostra vita e le ​nostre caratteristiche interiori. Questi specchi cosiddetti sono ciò che mi mostra l’emozione che io sto vivendo e che mi vuole indicare qualcosa di specifico di me e della mia sacra relazione con me stesso.

​Gli Esseni migliaia di anni fa hanno individuato un vero e proprio codice (libretto di istruzioni) di interpretazione della realtà. Questo codice essendo basato su verità eterne è ancora attualissimo e utilizzabile efficacemente.

Tutto quanto compreso in questo codice è perfettamente in linea con la saggezza Hawaiana (ho’omana/huna) e con i principi dell' ‪‎Ho’oponopono e dello Spirito di Aloha

Dalla rianalisi dei testi esseni che ho effettuato e dall'osservazione costante della realtà, gli specchi individuati sono un po' di più dei 7 di cui ci parla magistralmente Gregg Braden...

Quando viviamo relazioni complicate anche con noi stessi, perché magari fatichiamo a comprenderci e allo stesso tempo ad esprimerci, quando sperimentiamo una quotidianità confusa, quando assistiamo al ripetersi di coincidenze inspiegabili… in realtà la nostra Vita ci sta parlando!

L’Universo continuamente comunica con noi attraverso segnali (una continua pioggia di benedizioni secondo gli Hawaiani) che il più delle volte rimangono inascoltati, semplicemente perché non conosciamo il codice per interpretarli.

Come cambierebbe la nostra vita se possedessimo quel codice per interpretarli?

Questo codice esiste ed è in indissolubile connessione con tutto quello che ci succede ogni giorno. Ed è un codice noto all’essere umano da oltre 2000 anni o almeno è lì (nelle scritture Essene) che ne è rimasta chiarissima traccia!

E incredibilmente agli antipodi gli Hawaiani possedevano la stessa conscenza.

Perchè i fatti e le situazioni sconclusionate  e slegate che viviamo, sono tutt’altro che sconclusionate e slegate! Non esistono elementi disordinati o scollegati regolati dal caso!

Tutto è in relazione ed ogni cosa ha un suo preciso significato

Rudolf Steiner

UI/UX Designer

Vedere sé nell'altro edifica mondi​.



Sapere come individuare questo significato può condurci a:

Vivere pienamente il presente, liberandoci dalle preoccupazioni per il futuro e dalle recriminazioni e incertezze sul passato.

Essere pienamente consapevoli di noi stessi e della struttura (quasi sempre incomprensibile) che regola il  nostro soggiorno su questo pianeta.

Scegliere responsabilmente con cognizione di causa (e di effetto) in ogni ambito della nostra vita.

Vivere liberi consapevoli delle connessioni della nostra realtà.

Riconoscere la perfezione che ci circonda e in cui siamo immersi e goderne consapevolmente.

Ogni situazione, ogni persona, ogni circostanza è un riflesso del proprio stato interiore. Guarendo e riarmonizzando la nostra interiorità saniamo anche  situazioni, persone e circostanze! Ma quello che è grandioso è che osservando situazioni, persone e circostanze possiamo individuare  ciò che è disarmonico dentro di noi e guarirlo.





Acquistalo su ​​​IL ​GIARDINO DEI LIBRI

Acquistalo su ​MACROLIBRARSI

Acquistalo su ​​​IL PUNTO D'INCONTRO

Disponibile in tutte le librerie d'Italia

​Se non c'è in libreria in tre giorni qualunque libraio ve lo può procurare


​Se lo acquisti su Il Giardino dei Libri

Cosa dice chi l'ha letto

​​​Gemma Natalello
Ho letto gran parte dei libri di Giovanna, ho iniziato hooponopono anni fa. Il percorso è stato meraviglioso, ma il top è lo specchio degli esseni! Ti fa volare ad un livello dove l amore ti culla, ti avvolge e ti accorgi che siamo tutt'uno. E non siamo soli.

​​Mila Del Negro

Posso con gioia condividere questa recente pubblicazione di Giovanna Garbuio che è molto più di un libro...è una risorsa irrinunciabile per chi è in un cammino di consapevolezza...un codice di interpretazione della realtà, prezioso strumento di lettura e orientamento in quel meraviglioso GIOCO DI SPECCHI in cui ci muoviamo ...noi protagonisti della Vita che incessantemente ci offre opportunità per conoscerci e comprendere il senso della nostra esistenza che è quello di allinearci all'amore, di riconoscerci AMORE ...possiamo assecondare questo processo con presenza consapevole, anziché sentirci vittime inconsapevoli alla mercé del destino...a noi la scelta

Tutto è dentro di noi ...il fuori riflette chi siamo...l'universo ci offre quello che è utile alla nostra evoluzione cioè a tornare all'amore...in questo è perfetto anche quando a noi non sembra tale!

Assimilare e fare propri questi concetti significa fare un passaggio fondamentale che fa la differenza...dal capire e dal credere o sperare che le cose vadano in un certo modo è necessario saperlo sentirlo farne esperienza...questo "sapere" Giovanna lo trasmette tutto veicolando concetti e verità propri di antiche tradizioni spirituali con la semplicità e fluidità che le appartengono.

​Cristiano ​Sbardella
Incredibile la forza che Giovanna riesce ad esprimere in questo libro. L'ho letto con un'amica e siamo rimasti affascinati dalla chiarezza espositiva e dalla fluidità con cui ti fa entrare nella consapevolezza.

​Carla ​Sulas

Ho acquistato il libro di Giò lo stesso giorno che mi è arrivata la notifica della sua disponibilità. Credo che in questo libro Giovanna si sia superata​. ​Ogni parola, ogni frase vibra della sua energia. Mi sembra quasi di sentir​e la sua voce che me lo racconta. A differenza degli altri è un libro che sto leggendo a piccole dosi quasi con una certa r​​iverenza. C'è un' energia unica in queste ​sue parole. È speciale consigliatissimo.

​​Alessio Polizzi

​Sto trovando il tuo lavoro davvero molto interessante e di grande motivazione per andare avanti in un periodo per me "difficile". Ho acquistato il tuo libro "Gli specchi Esseni" e fin da subito mi si è aperto un mondo nuovo, pieno di risposte alle quali non riuscivo a dare una concreta risposta. Adesso mi ritrovo con una grande motivazione, che mi spinge sempre di più a continuare ad andare avanti.. ad esplorare la parte più profonda del mio essere, e che mi aiuta a comprendere meglio la relazione che c'è fra me e il mondo esterno. Sto già mettendo in pratica i tuoi preziosi consigli e sto avendo già un notevole riscontro. Ho seguito la conferenza di ieri sera su il giardino dei libri e gli esercizi che hai proposto e grazie a essi sei riuscita a farmi tornare il sorriso che non vedevo più da tempo sul mio volto

​​​Federica De Col

​​Per molto tempo ho creduto che le cose che non sentivo in armonia con me fossero un segno che qualcosa non andava in me... ma "sentivo" che lo specchio rifletteva anche ​altro, che io vedevo appannat​o, poco nitid​o e quindi non chiar​o da comprendere! Ora lo specchio mi appare pulito molto più chiaro e sfaccettato... Grazie al tuo libro "Gli specchi Esseni", grazie a ​Ho'oponopono occidentale!


​​​Riccardo Fioravanti

​​Un modo rivoluzionario di osservare e affrontare le cose spiacevoli che ci accadono nella vita; non più seccature, conflitti e sfortune di cui lamentarsi, ma grandi occasioni per comprendere cosa di noi stessi possiamo correggere per "attirare" esperienze diverse e migliorare la nostra vita. Una saggezza illuminante che ci può veramente aprire un nuovo mondo.​


​​Erika Berghi

​Ho iniziato a leggerlo, e già dopo i primi due capitoli mi piace tantissimo, mi sento molto vicina ai concetti che esprimi anche se credo di doverci lavorare un bel po' ..... grazie

​​​Annalisa

​Amo la tradizione Huna perchè ha la capacità di esporre in modo semplice concetti molto complessi. Non ci saranno mai abbastanza pubblicazioni per indicare come la chiave sia dentro, e come la realtà non sia altro che lo specchio di ciò che è dentro di noi. Questo libro ci indica anche strumenti utili per continuare a pulire il nostro schermo, e trasmette amorevolezza e passione per quell'avventura che è la vita.

​Silvia ​Siviero

​​Un libro da leggere, non tutto d'un fiato! Mi sono presa i miei tempi per pensare a me stessa al termine della lettura di ogni "specchio". E un libro che ti faccia pensare a te stesso per realizzare al meglio chi sei è un libro magico. La consapevolezza che non tutto è semplice, ma tutto è possibile!! Da rileggere ancora e ancora!


​​Elisa P.

​​​

Ho letto questo libro in poco tempo, ma con molta attenzione. A mio avviso è molto interessante ed utile per la crescita personale. Lo consiglio a tutti coloro che hanno deciso di intraprendere questo percorso.


​​Francesca Lombardo

​ lo sto leggendo è bellissimo ma dopo ieri sera in webinar con la meditazione che hai fatto fare dello specchio (cosa nuova per me anche se medito sempre) per me è stato un turbine di emozioni fortissime, mi sono accorta di quanto mai mi sono osservata allo specchio e di quanta tenerezza e amore ho provato per me mi sono sentita coccolata come se aldilà di quello specchio ci fosse stata una bambina in cerca di coccole grandissima emozione ti ringrazio fortemente e ti abbraccio!

​​​Pina Pedretti

​ ​Ho seguito il webinar e mi è piaciuta la tua chiarezza e, soprattutto, il tuo sguardo limpido e pieno di entusiasmo, lo sguardo del ricercatore, del viaggiatore dell'anima che ha colto tanto, ma sa di non aver esaurito la sua ricerca.

​​​Fabrizio Taglioli

Ho visto ieri sera con la mia compagna il tuo webinar sul giardinodeilibri.. Ci sei piaciuta molto. Complimenti. Non ti conoscevamo nonostante sono tanti anni che studiamo nel 'settore' però hai catturato la nostra attenzione....

 Grazie di cuore.
​​Maira

​ ​Ho letto altri libri sugli specchi Esseni, ma non vi ho trovato la passione che c'è in questo. Se riuscissimo a mettere in pratica ogni giorno nei rapporti le semplici indicazioni degli specchi, il mondo diventerebbe un posto migliore in cui vivere.

​​​Silvia Corti

​Questo libro è come un bicchiere di Barolo, da centellinare, ma quando arriva dentro ti fa esplodere. Mi fai pensare Jeff Foster uno dei pochi che parla chiaro.

​​​​Grazia

​​Una diversa visione della realtà per aprire le porte della felicità secondo filosofie estranee a noi occidentali


​​​​Maria Stefania

​Questo libro porta la nostra attenzione su come la realtà esterna sia uno specchio del nostro mondo interiore, e ci invita ad aprirci all'idea che "Tutto è Uno e l'Uno è Amore". Secondo l'autrice, se impariamo a percepire l'Amore in ogni cosa, e a farne esperienza, tutto ciò che ci serve per essere felici ci giungerà senza sforzo. Giovanna si rifà all'Ho'oponopono, ma anche alle parole di Gesù e a Paramhansa Yogananda.

​​​​Anna Maria

​Il Libro Gli Specchi Esseni è coinvolgente e illuminante. Ogni parola è un invito a riflettere sulle nostre memorie e a crescere spiritualmente. Quando ho bisogno di una risposta lo apro a caso e davanti ai miei occhi si manifesta lo specchio, che proietta quel lato del mio carattere o dei miei pensieri da trasformare in Luce e Amore. Grazie Giovanna, di illuminare la mia vita e di irradiarla di Amore. Grazie Ti Amo.

​​​​Susanna

​​Ho acquistato il libro così sulla fiducia. Conosco Giovanna per aver letto tutti i suoi libri e l’ho sempre apprezzata, ma con questo si è davvero superata.

​​​​Claudio

​​Dopo aver letto tutti i libri di Giovanna Garbuio ed avendone tratto sempre ottimi benefici mi sonno affidato anche a quest'ultimo suo capolavoro. Nella vita, nulla accade a caso e qualsiasi cosa accade è sempre il meglio per me. Grazie Universo, grazie Giovanna!

​​​​Iacopo Del Panta

​​Porto sempre questo libro nel mio zaino e spesso lo mostro a persone che mi chiedono che cosa leggo. Rimangono davvero stupiti quando - invece che parlare di un libro che loro non conoscono - parlo della loro vita e di come gli specchi riflettano ciò che è la loro reale identità. Non ho ancora incontrato qualcuno che non abbia manifestato interesse per gli Specchi Esseni !! 

​​​​Gabri

​Credo che Giovanna stia facendo un lavoro straordinario, mi aiuta a mettere ordine nella confusione della testa. mi ha aiutato quando ero in mezzo alla tempesta, come un salvagente. È sempre uno stimolo per proseguire, per imparare e mettere in pratica gli strumenti che ci dona, che tira fuori da noi stessi. grazie mille.

​​​​Daniela

​Ammiro e stimo ciò che conosco di Giovanna Garbuio. E nei suoi libri è sempre attenta ai dettagli, approfondisce gli argomenti non è mai approssimativa e non si avvale di frasi fatte o banalità che possono rendere più immediata la comprensione ma travisano completamente il messaggio. Usa un giudizio imparziale e accogliente.

​​​​​Angela De Simone

​​

Leggere Giovanna Garbuio pre me è sempre un’emozione profonda! Leggerla, ascoltarla, vederla...lei è la mia maestra ed è grazie a lei che oggi sono la persona che sono! Trasmettere amore puro è sublime!
I suoi libri sono il mio pane quotidiano e “gli specchi esseni” li rileggo perché devono essere nel mio essere! Grazie Giò

​​​​Lucy

Percepisco tutto il cuore e la semplicità generosa di Giovanna in questo libro che consiglio vivamente a chi vorrebbe comprendere alcuni aspetti riguardo all’effetto specchio. Grazie ! Da leggere e rileggere

​​​​​Marco

​Attratto dalle alte recensioni ho acquistato il libro nella speranza di avere uno strumento chiaro da usare per interpretare gli accadimenti che mi si presentano nella vita; il libro è anche interessante ma come tutti questi libri "new age" c'è molta 'fuffa' e poca sostanza. Se si tolgono i concetti oponopono si parla di pochi semplici concetti psicologici ben noti a tutti ed esplicitati più seriamente in altri libri. Comunque mi sento di consigliarlo se si è all'inizio e non si hanno conoscenze sull'argomento.

​​​​Tiziana

​​Ringrazio Giovanna per questo suo nuovo lavoro. L'ho trovato molto interessante e di facile comprensione..all'apparenza. Vengono espressi dei concetti molto illuminanti, ma per metterli in pratica ci vuole un lavoro continuo.

​​​​​Elisabetta

​Una splendida guida per conoscere se stessi e il proprio mondo, scritta in maniera magistrale aiuta a comprendere i "perché" della vita, e i "come" per migliorarne la qualità. Ecco un utile strumento per fare un salto quantico evolutivo e diventare creatori consapevoli. Grazie.

​​​​​​Marco Strafella

​​

La ricerca e le citazioni dei vangeli esseni sono accurate e molto significative , direi in una parola ispirato e ispirant​e . Un libro utile quotidianamente. Qui e ora. Sempre. Grazie

​​​​​Stefania

​​​Giovanna è illuminante come sempre anche in questo libro. Ho assistito alla presentazione di persona ed è stata una bellissima esperienza. Complimenti Giovanna!

​​​​​Cristina

​​​Un libro bellissimo, scritto bene, scorrevole, appassionante, lo consiglio. Ci sono consigli per la vita quotidiana. Giovanna Garbuio è davvero una grande donna.

​​​​​​Federica

​Per molto tempo ho creduto che le cose che non sentivo in armonia con me fossero un segno che qualcosa non andava in me... ma "sentivo" che lo specchio rifletteva anche ​altro, che io vedevo appannat​o, poco nitid​o e quindi non chiar​o da comprendere! Ora lo specchio mi appare pulito molto più chiaro e sfaccettato... Grazie al tuo libro "Gli specchi Esseni", grazie a ​Ho'oponopono occidentale!

​​​​Rosario

​​​Il libro specchi mi ha dato altri punti di osservazione per interpretare la realtà e non esserne succube, L'ho attratto dopo aver vissuto dei conflitti interpersonali, anche se comprendevo di aver incontrato delle parti oscure delle mia personalità che non accettavo, non riuscivo a interpretare il messaggio che l'universo mi aveva inviato tramite quelle relazioni. Dopo aver letto il libro Specchi sono riuscito a trasmutare il blocco subconscio che ha creato il fraintendimento nelle relazioni...Grazie Giovanna Garbuio.

​​​​Carla

​Ho acquistato il libro di Giò lo stesso giorno che mi è arrivata la notifica della sua disponibilità. Credo che in questo libro Giovanna si sia superata, ogni parola, frase vibra della sua energia. Mi sembra quasi di sentirne la voce. A differenza degli altri è un libro che sto leggendo a piccole dosi quasi con una certa riverenza. È speciale consigliatissimo.

​​​​​Sese

​Tematica attualissima, sviscerata come al solito con grande maestria, dall’autrice.

​​​​​bp

​​​Grazie Giovanna, hai aggiunto un altro pezzo molto importante; scritto e formulato con la chiarezza e semplicità ormai nota e amata da chi ti conosce, è utile a chi è interessato a fare un percorso di crescita personale dedicandosi ad affrontare e risolvere aspetti fondamentali in modo molto pratico ed essenziale.

​​​​​Angela

​​​Leggere Giovanna Garbuio per me è sempre un’emozione profonda! Leggerla, ascoltarla, vederla...lei è la mia maestra ed è grazie a lei che oggi sono la persona che sono! Trasmettere amore puro è sublime!
I suoi libri sono il mio pane quotidiano e “gli specchi esseni” li rileggo perché devono essere nel mio essere! Grazie Giò.

​​​​Cristiano

​Incredibile la forza che Giovanna riesce ad esprimere in questo libro. L'ho letto con una amica e siamo rimasti affascinati dalla chiarezza espositiva e dalla fluidità con cui ti fa entrare nella consapevolezza. Consigliatissimo.

​​​​​​​Katiuscia

​​Non saprei dire se questo libro mi è piaciuto.è scorrevole è di facile comprensione,ma il fatto di intitolare il libro "gli pecchi esseni" e poi passare le prime 60 pagine a sorbirsi l'oponopono fa sentire il lettore leggermente truffato

​​​​​Riccardo

​Un modo rivoluzionario di osservare e affrontare le cose spiacevoli che ci accadono nella vita; non più seccature, conflitti e sfortune di cui lamentarsi, ma grandi occasioni per comprendere cosa di noi stessi possiamo correggere per "attirare" esperienze diverse e migliorare la nostra vita. Una saggezza illuminante che ci può veramente aprire un nuovo mondo.​

​​​​​Jessica

​Credo che il tuo libro sugli specchi contenga praticamente tutto quello che serve sapere per comprendere come stanno veramente le cose. Libro eccezionale! E aggiungo che osservarsi e osservare può diventare un' esperienza incredibilmente divertente!

​​​​​Agnese

​​Per me è cominciato un nuovo ciclo della vita. Approcciare la vita da punti diversi e trovare le risposte. Dovrebbero proporre questa lettura già alle elementari. Avremmo un mondo migliore.

​​​​Cristiano

​Incredibile la forza che Giovanna riesce ad esprimere in questo libro. L'ho letto con una amica e siamo rimasti affascinati dalla chiarezza espositiva e dalla fluidità con cui ti fa entrare nella consapevolezza. Consigliatissimo.

​​​​​MariaRita

​Meraviglioso! La lettura ti fa far pace con te stessa.... E che dire degli esercizi? Ancora non li ho fatti, ho preferito leggere prima tutto il libro e poi dedicarmi agli esercizi … Un Grazie di cuore per questa guida da tenere sempre a portata di mano!

​​​​​Barbara

​Ciao Giovanna, sto leggendo il tuo libro gli specchi Esseni: mi piace è ricco di esercizi e sono questi che fanno la differenza grazie mille.

​​​​​​s.b@libero.it

​​​Per i messaggi qua e là raccolti e che servono per vivere bene e meglio, con sé e con gli altri; non convincente per quanto mi riguarda sulla teoria che gli altri riflettono me stesso;

​​​​​​Sabina

​​Ottimo, mi piace il modo in cui spiega le differenze tra i vari specchi. È un tema fondamentale per la vita di ogni persona, peccato che esistano pochissimi libri che ne parlano.. Gli esercizi li trovo utilissimi e adoro le perle hawaiane scritte un po' ovunque.. Consigliatissimo!!

​​​​​Annamaria

​Ciao Giovanna, sto leggendo "Gli specchi esseni", sto per voltare la pagina 70 con grande emozione, consapevole che qualcosa sta per cambiare nella mia vita grazie al tuo libro. Grazie grazie grazie grazie grazie grazie.

​​​​​​Genny

​​Bel libro,mi ha aiutato a capire molte cose che prima non capivo.Ho avuto spunti e intuizioni su quali punti del mio se' e di alcuni squilibri interiori su cui lavorare. Cerchero' di ripristinare armonia, prima cosa cerchero' di non giudicare piu' e non farmi piu'coinvolgere dai pettegolezzi stupidi che si fanno nell'ambiente che mi circonda ci daro'un bel taglio, mi devo staccare da questo ambiente ''malsano'' anche se ci lavoro e poi cerchero di meditare e portare silenzio e pace nella mia mente,per ritrovare me stessa. Questo libro aiuta molto nell'introspezione e a calibrare e migliorare le proprie emozioni,i propri errori.​

​​​​​​Mara

​Questo libro mi ha scelta! Ho cambiato il mio modo di guardare in me e fuori di me. Grazie Giovanna

​​​​​​​Serena

​​Premetto che ho letto solo una trentina di pagine finora, ma sono già delusa dall’acquisto. Non credo neanche proseguirò nella lettura. Non capisco come mai il libro sia intitolato così quando la maggior parte di quello che spiega (in queste 30 pagine intanto) sia su una filosofia/pratica hawaiana (senza nulla togliere alla disciplina, ma non ho comprato questo libro per leggere sull’ho’oponopono...), finora non ha fatto nessun riferimento agli esseni, anzi abbondano terminologie hawaiane... per leggere sugli esseni, sembra, sfogliando il libro, si debba scivolare verso pagina sessanta... trovo che il titolo del libro sia estremamente fuorviante... consiglio il libro solo a chi è interessato a questa pratica hawaiana, o a fare dei parallellismi con essa, io non lo sono.

​​​​​​Michela

​Prima di questo libro avevo già letto altro sugli Specchi Esseni, ma mi sembrava che mancasse sempre qualcosa per completare l'argomento. Non riuscivo a lavorare su di me in modo esauriente perchè mi rimanevano sempre dei dubbi. Con questo libro i dubbi sono spariti. Giovanna riesce a farti vedere i vari Specchi da diverse angolazioni e questo fa sì che si possa lavorare su se stessi in modo semplice e minuzioso.

​​​​​​Elisabetta

​Libro indispensabile per affrontare dolori antichi e recenti, problemi apparentemente insormontabili, situazioni stagnanti e molto altro, molto chiaro e immediato nell'esposizione. Grazieeeeee

​​​​​​Laura

​Il libro approfondisce la tematica già rappresentata da Gregg Braden, ma in più inserisce degli esercizi di riflessione consentendo una quasi autoterapia. Da' parecchie risposte a chi si fa delle domande, valido sia per chi è inesperto sia per chi è già iniziato alle tematiche di crescita emozionale.L' ho consigliato a diverse persone che mi hanno ringraziato per la facilità di lettura e comprensione.Personalmente credo sia da considerare anche come un manuale, da consultare quando non capiamo qualcosa della nostra vita e cosa voglia significare, qui una risposta la possiamo trovare.

​​​​​​Teresa

​Splendida esposizione dei segreti umani. Relazionarsi con gli altri per guardarsi meglio dentro, per scoprirsi nella vera identità. Favolosa lettura da seguire passo passo, soffermandosi alla riflessione e inchinandosi alla sincerità, davanti all'unico, vero, irremovibile giudice: noi stessi. Un libro appena pubblicato, giunge a me nel mio momento più propizio. Niente arriva per caso, niente si perde e cade nel vuoto. E questo basta per essere incondizionatamente felici, sempre. Un grande saluto Giovanna (Mi dispiace, perdonami, grazie, ti amo).

​​​​​Anna​Maria

​Il Libro: Gli Specchi Esseni è coinvolgente e illuminante. Ogni parola è un invito a riflettere sulle nostre memorie e a crescere spiritualmente. Quando ho bisogno di una risposta lo apro a caso e davanti ai miei occhi si manifesta lo specchio, che proietta quel lato del mio carattere o dei miei pensieri da trasformare in Luce e Amore. Grazie Giovanna, di illuminare la mia vita e di irradiarla di Amore. Grazie ti Amo​.

​​​​​​Nicoletta

​Il mio primo libro dell'autrice Giovanna Garbuio che ho conosciuto in un webinair qui sul giardino dei libri; introduce in un nuovo cammino di consapevolezza da cui difficilmente si può tornare indietro. Non può mancare in una libreria che si rispetti.




Acquistalo su ​​​IL ​GIARDINO DEI LIBRI

Acquistalo su ​MACROLIBRARSI

Acquistalo su ​​​IL PUNTO D'INCONTRO

Disponibile in tutte le librerie d'Italia

​Se non c'è in libreria in tre giorni qualunque libraio ve lo può procurare