Lascio andare le mie paure

Meditazione guidata

Secondo l’antica tradizione Hawaiana la chiave per vivere una vita piena e realizzata è la consapevolezza del fatto che il reale bilanciamento da cui il nostro benessere scaturisce è nell’integrazione del nostro subconscio o sé inferiore (Unihipili o Ku), del nostro conscio o razionalità (Uhane o Lono), e del nostro sè spirituale o Io superiore (Aumakua o Kane), intesi sempre come la totalità dell’Io.

La condizione fondamentale per poter manifestare il Regno dei Cieli sulla Terra è quella di essere consapevoli, di averne la possibilità e di farlo, attraverso il bilanciamento della “totalità dell’Io”. Tutto è Uno. Dobbiamo imparare a saperloper manifestarlo.

​Quest'audio ci accompagna a ripulire in noi tutto ciò che non ci è più funzionale senza bisogno di individuarlo specificatamente.

Perché aspettare? prendilo subito



Ho'oponopono avanzato con Maka'ala Yates

"

​La meditazione consiste nel divenire Uno con l’​Anima​! ​E' apprendere a scollegarti dai limiti fisici, ricordando il potere che hai dentro. Quando inizi a relazionarti con l’​Anima consapevolmente, diventi sempre pi​ù ​cosciente delle tue esperienze passate e della tua connessione con Kumukahi (la fonte originaria). In Kumukahi troverai tutte le memorie e le esperienze della tua vita. Attraverso questo contatto interiore, si alzer​à il velo del passato dimenticato e la realizzazione del tuo vero potere torner​à alla tua coscienza. La meditazione ti guida a ricordare chi sei veramente, eterno e uno con Kumukahi. Se non mediti, ti connetti al tuo s​è fisico ed alle sue limitazioni, ma praticando la meditazione, abbandoni la coscienza del corpo e ricordi chi sei veramente​. E poi torni ad avere un migliore controllo sul tuo corpo fisico.


​Maka'Ala Yates 



Questo è un buono strumento per riarmonizzarci con noi stessi!

...mentre camminava nel deserto, il ragazzo continuò ad ascoltare il proprio cuore. Cominciò a riconoscerne i trabocchetti e i trucchi, e cominciò ad accettarlo così com’era. Allora non ebbe più paura, ma non ebbe più neppure il desiderio di tornare indietro, perché un pomeriggio il cuore gli disse che lui era felice. “Anche se ogni tanto mi lamento,” diceva il suo cuore, “lo faccio perché sono il cuore di un uomo e i cuori degli uomini sono così. “Hanno paura di realizzare i sogni più grandi, perché pensano di non meritarlo, o di non riuscire a raggiungerli.” “Il mio cuore ha paura di soffrire” disse il ragazzo all’Alchimista, una sera in cui guardavano il cielo senza luna. “Digli che la paura di soffrire è assai peggiore della stessa sofferenza. E che nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni, perché ogni momento di ricerca è un momento di incontro con l’Eternità.” Da quel giorno il ragazzo comprese il proprio cuore e gli chiese di non abbandonarlo mai. “Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire!”

​L'Alchimista

​Paulo Coelho


Se potete la mattina prima meditate anche solo per pochi minuti e sentite dentro di voi la divina Presenza, poi aprite le porte al mondo e camminate nella coscienza di Dio. L'​Amore vi precederà e i 5 sensi si potenzieranno. ​Quando cerchiamo Dio (la nostra guida interiore) con tutto il nostro cuore, Egli o canalizza direttamente con noi o manda qualcuno nella nostra vita ad aiutarci. Meditare è anche semplicemente pensare a Dio con tutto il nostro ​Amore.


Istruzioni per l'uso


  • Questo è un audio da usare ogni volta che sentiamo il desiderio di fare una pulizia riarmonizzante e profonda.
  • ​Se tuttavia vogliamo applicarci in maniera continuativa, consiglio di fare un ciclo di tre settimane in cui quotidianamente ci ritagliamo tre quarti d'ora per fare questa meditazione.
  • ​Trascorsi 21 giorni di meditazione quotidiana, sarà sufficiente ripetere la meditazione di tanto in tanto quando il nostro sentire ce lo richiede e suggerisce.
  • ​Non c'è bisogno di stabilire cosa ripulire, come o dove andare a lavorare... ​Abbiamo in noi chi sa esattamente cosa è meglio per noi e lo compirà. Anzi anche questo sarà un ottimo esercizio per cominciare a lasciar andare il nostro "bisogno di controllo", nella fiducia che l'esistenza ci fornisce esattamente tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Se lascio andare il mio bisogno di controllare l'esterno sono costretto a lasciar andare anche le mie paure qualsiasi esse siano.



Sto scegliendo coscientemente di Vivere anzichè sopravvivere.

Lascio andare le mie paure

Meditazione guidata 41 min.

Garden Music Kevin MacLeod (incompetech.com)
Licensed under Creative Commons: By Attribution 3.0 License http://creativecommons.org/licenses/by/3.0/

Cosa dice chi l'ha letto

Lia Montefusco

Cara Gio' ho appena terminato la meditazione "lascio andare le mie paure"... beh cosa dirti , che era proprio il tipo di meditazione che stavo cercando? Che senza dubbio stimola i canali della immaginazione facilitando l'ascolto di "Taglio delle corde aka"? Che apre a nuove percezioni e consapevolezze? Che dirti? Dirti grazie perché ho trovato in queste tue ultime proposte quella marcia operativa in più che stavo cercando. L'ho trovata in te, e mi sembra di avere "riscoperto qualcosa" che in me già c'era ma sopito. Così mi è successo qualche anno fa scoprendo ho oponopono. I cammini si aprono, sembrano perdersi, poi si ritrovano , ecco questo mi è accaduto con te "scoprendo" e "riscoprendo" ho oponopono . Nonostante le altre strade. Scusa Grazie Ti Amo.

Stefania Cucci

Ho appena finito la meditazione "Lascio andare le mie paure"! 40 minuti di pace serenità e amore... Ancora una volta cara Giò hai fatto centro e ci hai donato uno strumento potentissimo per prendere contatto col nostro Se' più profondo e per liberarci da tutti i pesi le paure le memorie che ci tengono ancorati a terra impedendoci di volare. Questa meditazione ti porta con leggerezza a percepire la tua anima e ti aiuta a trasmutare tutto il piombo in oro.Meravigliosa la parte dei colori molto suggestiva! Sono tornata indietro con una sensazione di grande calore. Ho intenzione di seguire il tuo suggerimento e di utilizzarla per 21 giorni di seguito. Se mi ha dato tanto in un solo giorno chissà cosa accadrà fra 21 giorni. ...Te lo farò sapere!Grazie ancora per tutto ciò che scrivi e produci per accompagnarci in questo cammino di risveglio.

Cerasella Da Ros Jica

​Bellissimo Gio, davvero potente. L'ho ascoltato rilassandomi e quando è finito mi sono sentita leggera e felice. Bello, bello, bello. Andrò avanti per 21 giorni e per me sarà il mio appuntamento quotidiano con il benessere! Grazie o meglio MAHALO!

Luca Giovanelli

​Ieri sera facendo la meditazione "Lascio andare le mie paure" mi sono addormentato. Mi sono lasciato andare una volta arrivato al collo iniziavo già a cedere! E poi dopo le gambe non ricordo più nulla! (Il che va benissimo perchè adormantarsi durante una meditazione guidata permette di bypassare gli ostacoli razionali e lasciare che i contenuti lavorino ancora più in profondità. Perciò significa che funziona! Non per farmi avere un feedback, ma per entrare dentro... che è più importante! n.d.a). Allora stamani mi sono svegliato con più leggerezza. Devo ammettere di averla avvertita subito ieri sera. Quindi tanta roba. Ieri sera l'ho fatta provare anche ad una mia cara amica che stamani aveva un'altra visita al seno, per un problema che ha. L'ho fatto perché aveva tanta paura. L'ho sentita poco fa e mi ha detto che durante la meditazione aveva difficoltà a stare ferma [credo sia normale, no?(Sì. n.d.a.)]. Si è poi addormenta e stamani si è svegliata leggera e serena. Quindi potente!! Grazie anche perché è stata d'aiuto ad una persona x me speciale e in difficoltà.

Alessandra Grigis

Ciao Giovanna, ascoltando l'audio ho vissuto attimi di gioia intensa, commozione e soprattutto la netta la consapevolezza di essere sulla strada giusta, di aver intrapreso il cammino che mi porterà alla mia realizzazione..... grazie, grazie GRAZIE!

Lascio andare le mie paure

Meditazione guidata 41 min.

IMPORTANTE
Le immagini riportate hanno solo un fine illustrativo. Stai acquistando
un audio mp3 che non è un prodotto fisico (NON E’ UN CD) ma digitale, ovvero scaricabile sul tuo computer o sul tuo smartphone.

NOTA BENE: questo materiale è offerto esclusivamente ai fini di intrattenimento informativo e di riflessione. I prodotti e/o le tecniche che questo sito propone non sono destinati a diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia nè fisica nè psicologica.