Testimonianza seminario Ho’oponopono occidentale

Testimonianza Seminario Ho’oponopono occidentale di Paolo Nastasi

Testimonianza Seminario Ho’oponopono occidentale

di Paolo Nastasi

Testimonianza Seminario Ho'oponopono occidentale
Testimonianza Seminario Ho’oponopono occidentale

Buongiorno a tutti, oggi sono io che voglio dare testimonianza di come ci si sente dopo aver partecipato ad un seminario di Giovanna.

Non mi interessava

La mia prima esperienza risale a marzo del 2015 quando mia moglie Rita mi aveva chiesto di aiutarla a portare Giovanna nella nostra provincia. Io ero all’oscuro dell’argomento trattato, non mi interessava e nemmeno volevo conoscerlo, ma data la situazione mi misi a disposizione.

Ricordo che in quell’ occasione mi limitai ai preparativi della sala, del pranzo e della parte logistica. Rita e Giovanna più volte mi invitarono ad entrare ad ascoltare, ma io proprio non volevo saperne.

Poi il seminario si ripetè dopo qualche mese ed in quell’occasione conoscemmo Betta (M Elisabetta Gazzola) e Piero, una coppia davvero speciale, oggi nostri grandi Amici ed iniziammo a lavorare insieme per organizzare gli eventi successivi. Tuttaviaa io come sempre non ero interessato ad entrare ad ascoltare nonostante le insistenze di mia moglie.

Però osservavo

Avevo notato però la serenità delle persone. E una strana connessione e sopratutto un atteggiamento fraterno tra tutti loro a fine giornata. E questo mi stupiva e mi piaceva allo stesso tempo. Così ad ogni successivo seminario di Ho’oponopono occidentale, mi soffermavo “furtivamente” un pochino sempre di più.

Affermo e confermo che poco a poco anche io riuscivo e rimanere sempre più coinvolto e contagiato dalla speciale energia che si veniva creando ad ogni incontro.

Finchè…

Ma arriviamo a ieri… come sempre Rita mi domanda: “Stavolta resti un pochino di più ad ascoltare vero? A te poi piacciono queste cose me lo hai anche detto” E per tutta risposta io dico: “Si si vediamo…ci sono tante cose da fare. E poi oggi ho deciso di andare ad ascoltare il mare e ….” Ma lei, con più determinazione mi blocca : “Il mare potrai ascoltarlo stasera. Oggi DEVI ascoltare Giovanna!”

E ieri sono rimasto molto di più… E ieri ho potuto sentire con le mie stesse percezioni come si va creando sempre di più quella connessione fraterna, quella energia di serenità, quella unità tra tutti.

Non so cosa avviene durante questi seminari. Se si attiva la Coscienza di tutti… Se è Giovanna a trasmettere la sua energia di pace insieme al suo sapere… Il fatto è che davvero mano a mano che passano i minuti ci si sente tutti come Uno. Provare per credere.

Quindi grazie!

Beh questo dilungarmi è per ringraziare Rita, Betta, Piero, tutti i partecipanti e sopratutto Giovanna, per queste esperienze che lasciano un senso di Pace inspiegabile.

Si possono leggere libri e libri e sicuramente aiutano molto… Ma il contatto umano che si crea in queste occasioni e qualcosa davvero di particolare.

Paolo Nastasi  

Testimonianza Seminario Ho'oponopono occidentale
Testimonianza Seminario Ho’oponopono occidentale

 QUI il calendario dei prossimi incontri

Testimonianza Seminario Ho’oponopono occidentale di Paolo Nastasi
Puoi trovare altre testimonianze qui

Post Correlati

Lascia un commento