Giovanna Garbuio

Testimonianza seminario Ho’oponopono occidentale di Rita Caserta

Testimonianza seminario Ho’oponopono

Il mio primo seminario di Ho’oponopono occidentale

Testimonianza seminario Ho'oponopono
Rita Caserta

Testimonianza seminario Ho’oponopono

Voglio raccontarvi una storia, la storia del mio primo seminario di Ho’oponopono occidentale, e non lo faccio per convincervi a partecipare ai seminari, ma per aiutarvi a comprendere quanta immensità piena di forza risposte e miracoli c’è dentro ciascuno di noi.

Pochi di voi conoscono il mio vissuto ma non è questa la sede, dovete sapere comunque che nel 2014, quando avevo “solo/già” 50 anni, non ero ancora in grado di essere “lasciata da sola” per lungo tempo.
I miei figli mi assistevano giorno e notte e davo non poco pensiero a tutta la mia famiglia.

Avevo iniziato il percorso con Ho’oponopono occidentale

Avevo però iniziato il percorso con ho’oponopono occidentale e la cosa a cui tenevo di più era conoscere Giovanna e partecipare almeno ad un suo seminario.
Economicamente e logisticamente era impensabile: nessuno mi ci poteva portare e soldi da spendere lì non ce n’erano proprio.
Ma io lo volevo… non sapevo quando e non me ne importava, sapevo solo che lo volevo.

La mia testimonianza seminario Ho’oponopono occidentale


All’ennesimo che era avvenuto nelle vicinanze a cui avevo dovuto rinunciare a malincuore, dissi tra me e me che quando ero pronta avrei capito e seguito i segnali.
Poco dopo capitò di dover aiutare mia sorella per pochissime ore alla settimana perchè improvvisamente la sua aiutante se ne andò.
Per noi quei 50 euro erano una manna.


Capìì che quello era il segnale quando mio marito mi disse: “non preoccuparti per la spesa, meriti di fare qualcosa per te… tienili tu
Così decisi di suddividerli : 30 euro per la spesa e 20 da parte per il seminario.

Passo dopo passo per questa testimonianza seminario Ho’oponopono occidentale


Nel mese successivo Paolo mi accompagnò per fare il biglietto per Trento ( io sono di Alessandria ) almeno per l’andata e lì il secondo miracolo.
Andata e ritorno a metà prezzo.
I successivi mesi raccolsi quanto bastava sempre dividendo caparbiamente quei 50 euro settimanali.


Capitò al penultimo giorno uno sciopero nazionale dei treni… ma mi affidai perchè sapevo che se dovevo essere a quel seminario ci sarei stata.
Però la mia famiglia cominciò a tremare.
Non avevo mai MAI viaggiato da sola ed era come mettere su strada una bimba di 7 anni.

Terzo miracolo

Per questa testimonianza seminario Ho’oponopono


Terzo miracolo: il mio treno era tra i pochissimi non coinvolti, e io non volli sentire ragioni e andai nonostante la preoccupazione di tutti.
Quella responsabilità mi faceva sentire coma una bimba che va per la prima volta al parco giochi : eccitata e felice.
A Trento c’era comunque lo sciopero dei trasporti ma non so come, altro miracolo, mi si avvicinò una signora che si offrì di accompagnarmi al B&B che distava un bel pò di chilometri…


Notai come, sia all’andata che al ritorno, ad ogni mio problema e paura, subito compariva un “angelo” a risolverlo.

L’entusiasmo è il motore nella mia testimonianza seminario Ho’oponopono


Fui talmente entusiasta di quanto accadde che successivamente mi misi a studiare attentamente tutto l accaduto: i miei stati d’animo… la mia caparbietà… il mio comprendere il mio desiderio lasciando andare all’Universo per il cosa e il come…la pazienza… la fiducia nel fatto che sarebbe avvenuto ciò che era giusto.


Avevo messo in pratica quanto andavo leggendo.
Da li è stata tutta una crescita velocissima che mi ha portata dove sono oggi.
Per ciò capite perchè mi emoziona andare al seminario del 28 Maggio 2017 alla Vesima oggi come allora?

Testimonianza seminario Ho’oponopono

La mia testimonianza seminario Ho’oponopono

Veramente lo dico con il cuore … sono emozionata come al mio primo seminario in ottobre 2014 ricordi Giovanna?
Io ero uscita dalla mia camera del B&B in pigiama e tu, con la tua valigia ancora in mano, eri appena arrivata.


Quando ti ho vista non credevo ai miei occhi : Giovanna Garbuio! Che seguivo virtualmente da oltre un anno … che mi dava coraggio alla fine di ogni mia crisi rispondendomi semplicemente che ero una grande e che ero sulla strada giusta … e tanto mi bastava per darmi ancora più forza e caparbietà nel cercare di comprendere quello che lei diceva nei suoi libri, nei suoi post, nelle sue risposte.


Tutte parole che la mia mente, allora ancora limitata da un pesantissimo velo, stentava a capire.
E poi, quella sera, ti ho chiamata sottovoce timidamente… perchè tu ricordi ancora come ero io nel 2014 vero?
Tu ti sei voltata e mi hai riconosciuta subito e ci siamo abbracciate fortissimo attraverso quella ringhiera…
E poi ti raccontai la serie di miracoli che mi accompagnarono in quel viaggio.

Godere dell’emozione


Non so perchè ma oggi mi sento emozionata come quella sera e chi mi conosce sa che non parlo mai per adulazione ma solo per condividere i miei sentimenti solo e sopratutto quando sono positivi.
Mancano solo 5 giorni…
  A prestissimo Giovanna

Rita Caserta

Ancora una testimonianza seminario Ho’oponopono di Rita Caserta

Testimonianza seminario Ho’oponopono

La mia testimonianza seminario Ho’oponopono


Questa mattina credo di essere caduta dal pero. Per una serie di circostanze che non sto qui a spiegare perchè sono troppo lunghe, ho aperto gli occhi su come vengano strumentalizzate tecniche cosi dette “spirituali“.

Non mi interessano le polemiche per questo vado subito al sodo. Io Rita Caserta dichiaro di essere guarita con l’ho’oponopono occidentale che viene divulgato da Giovanna Garbuio. E cioè nella semplicità e nell’Amore più totale.

Semplicità

Semplicità che consiste in un continuo silenzioso lavoro su di se. Posso dichiarare di avere messo in pratica decine di tecniche. Una ventina di anni fa mi avevano anche fatto fare dei riti anti-malocchi-controllo-mente che avevano guarito chiunque … tranne me.

Ho letto decine di libri e mi sono fatta una cultura sulla Quantistica. Ma so per certo che sono state le parole di Giovanna a dare il colpo giusto.

Vorrei dare un consiglio a questo proposito perchè molti mi dicono che con loro non funziona.

Ho’oponopono funziona sempre

Non funziona perchè si vuole cercare di gestire tutto con la ragione. Anche le varie tecniche sono gestite dalla ragione, se ci fate caso molte volte si agisce come se seguissimo delle istruzioni su come si rimonta una libreria.

L’ “ho oponopono occidentale” è tra le cosa più semplici di questa terra. Ma che ti porta dritto dritto al tuo centro. Ogni volta che leggete un libro o un post di Giovanna provate a soffermarvi su quello che avete letto.

Accettate di lasciare entrare quel concetto dentro di voi senza analizzarlo, senza dirigerlo a vostro piacere. Leggete ogni singolo concetto e poi rimanete in silenzio lasciandovi assorbire da quelle parole senza se e senza ma.

Posate le armi del dubbio, del controllo, delle aspettative. QUESTO è l’ ho’oponopono che vi porterà dritti a Essere Pono.

Io confermo questo con questa mia testimonianza ho’oponopono! Buon cammino e buon lavoro a tutti

Rita Caserta

Maggio 2017 a La Vesima (Genova) presso l’antico frantoio

Testimonianza seminario Ho’oponopono Occidentale

Con gioia ed entusiasmo!

Voglio condividere con voi lo stato di grazia, pace, serenità e amore incredibile, assimilato in questi due giorni di seminario, sperando di trasmettervelo in qualche modo nei vostri cuori, perchè Tutto è Uno.

Anime speciali sono entrate nella mia vita: chi conosciute fino ad ora solo virtualmente, chi mai viste prima, chi già nel mio cuore da tempo. Ognuno con la sua storia… ciascuno con il proprio bagaglio di esperienze. E da tutti ho imparato qualcosa di grandioso.

Mi è capitato, vi confesso, di dover soffocare singhiozzi di emozione, nell’osservare silenziosamente la storia di vita di ciascuno, raccontata a volte direttamente dalla loro voce… A volte dai loro occhi… A volte dal loro silenzio.

Perchè questo è quello che accade.

Al di là delle polemiche su seminario sì, seminario no, questo contatto rende reale, tangibile, sperimentabile immediatamente, la condivisione e la unione.

Condividere per unire

Voglio ringraziare tutti! TUTTI quelli che hanno vissuto con noi questo momento del nostro reciproco spazio/tempo, perchè anche chi apparentemente è stata una presenza silenziosa ed anonima, ha lasciato nel mio cuore le vibrazioni delle sue emozioni.

Grazie a Giovanna Garbuio che ancora una volta ha creato un’ onda di energia d’Amore con la sua spontaneità, la sua forza, la sua consapevolezza e la passione con cui trasmette se stessa ed il il suo sapere.

E grazie a Betta (M Elisabetta Gazzola) che rende possibile giornate come quella di ieri, con la sua energia, il suo Amore, la sua incredibile ed infinita dolcezza … Il suo essere semplicemente.

E non per ultimo grazie a me … perchè ho permesso che tutto questo mi accadesse.”

Rita Caserta

SalvaSalvaSalva

Testimonianza seminario Ho’oponopono insieme a Genova

Testimonianza seminario Ho'oponopono
Testimonianza seminario Ho’oponopono

E’ con umile gioia che constato che il lavoro dentro di sè non finisce mai ma anzi, diventa ogni giorno più ricco di emozioni. Ringrazio Giovanna ancora una volta, per l’intenso lavoro che ci accompagna a svolgere nel nostro inconscio durante i suoi seminari … E non solo.

Grazie alla meditazione di venerdì e al seminario di sabato (seminario che consiglio davvero con tutto il cuore perchè molto molto profondo ed energico), ho avuto modo personalmente di aprire ancora di più la visione che ho di me, di chi siamo, di cosa siamo chiamati a fare.

Una spinta a proseguire

Già le sue parole, all’inizio del mio percorso, avevano avuto un effetto non descrivibile sul mio inconscio. Ma devo dire che questi due giorni mi hanno lasciato un dolcissimo segno, una straordinaria spinta a proseguire in questa direzione. Perchè c’è ancora molto da fare… da ricordare!

Più di una volta ho Sentito nel cuore l’immensità dell’Anima di Giovanna, la sua umanità e l’impegno che ci mette con Amore a diffondere quello che è il suo Sentire. E ogni volta riscontro questa condivisione di intenti e questa saggezza che giunge da molto lontano, per essere condivisa e compresa.

Questo post è per ringraziarla ancora una volta pubblicamente per quello che fa. E voglio aggiungere ancora una cosa, se me lo permettete … sempre con rispetto e tanto Amore per ciascuno di voi…

Lei dice sempre che l’efficacia è la misura della verità ed io voglio aggiungere questo: abbandoniamo i giudizi e i pregiudizi e i confronti e le critiche e permettiamoci di lasciarci andare al vero senso di ciò che ci viene trasmesso ….. Questo è il più grande dono che possiamo fare a noi stessi. Grazie Giovanna _/\_

Rita Caserta

Qui puoi trovare i prossimi appuntamenti dal vivo di Ho’oponopono occidentale

Giovanna Garbuio

Mi chiamo Giovanna Garbuio non mi piace definirmi, ma se proprio lo devo fare direi che sono una libera pensatrice. Sono inciampata nel 2008 su ho'oponopono e l'ho subito identificato come la via per lasciar andare tutte le domande! Sono stata la prima a scrivere qualcosa di strutturato su Ho'oponopono in Italia.  Sono entrata in contatto con la cultura Hawaiana dunque, quando ancora in italiano non c'era letteratura e quella poca che c'era era per lo più fuori stampa e quindi non più disponibile.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Tutti gli insegnamenti Ho'oponopono

I testi e i corsi più importanti in Italia sulla spiritualità Hawaiana

Viaggi nei mondi interiori

Un percorso guidato attraverso cui lavorare nel nostro mondo interiore per trasformare la realtà esterna in cui viviamo

×

WhatsAPP Chat Giovanna Garbuio

× Hai bisogno di aiuto?