No Time for Karma di Paxton Robey

No Time for Karma” di Paxton Robey

Uscire dalla ruota del dolore e del conflitto

No Time for Karma di Paxton Robey

Paxton Robey probabilmente è un illuminato. Certamente è un genio, con tutto il giudizio che porta con sè questa affermazione.

E’ riuscito a sintetizzare in maniera semplice e soprattutto ironica, in un solo libro tutto ciò che c’è da sapere, non solo per un efficace percorso spirituale, ma proprio tutto ciò che c’è da sapere per essere efficaci in ogni ambito della vita (all’interno del suo libro è riassunta perfino la Bibbia).

No time for Karma

No time for Karma” è una pietra miliare della mia formazione.

Tutto quello che è importante conoscere qui c’è.

Paxton Robey è un ingegnere che ha lavorato nel mondo della grande impresa per molti anni. E’ stato anche consulente formativo per il dipartimento della difesa degli Stati uniti. Dal 1968 però si è accorto che esisteva qualcosa di più e per più di 40 anni è stato un consulente spirituale.

Ha tenuto moltissime conferenze e seminari ed è sicuramente un grande parlatore. Egli sostiene che per essere felice deve condividere la sua visione globale ed è certamente quello che ha fatto in questo libro. Rinunciando per un po’ di tempo a parlare (cosa che a suo dire adora fare), nell’intento di raggiungere un maggior numero possibile di persone che fossero  in attesa di aprire i propri occhi.

Un momento di cambiamento No time for Karma

Paxton Robey riconosce nell’attuale periodo storico un momento di cambiamento estremo. Niente sulla Terra è ciò che sembra essere, ma “No time for Karma” ci fornisce la chiara lettura per interpretare efficacemente la realtà che ci circonda.

E questo è il momento in cui ognuno di noi (coloro che effettivamente sono pronti per farlo) può ottenere la comprensione di ciò che è e di ciò che siamo.

Nessuno di noi è speciale, ma ognuno è Unico.

C’è chi in questo momento possiede una maggiore consapevolezza rispetto ad altri, ma questo non ne fa un essere “speciale” o privilegiato. Chi può disporre di una maggiore comprensione la condividerà con chi ne ha meno in modo che tutti ricordino chi davvero siamo: esseri divini in unità con tutto ciò che è.

Aprire gli occhi e ricordare

Noi siamo qui per essere un dono per l’umanità. Perché non darlo a vedere? Non si tratta di immagazzinare sempre  maggiori quantità di informazioni, non si tratta di imparare, si tratta semplicemente di aprire gli occhi e ricordare.

Paxton Robey “No time for Karma” Acquistalo cliccando QUI

Prefazione dell’autore di No time for Karma

Ho ascoltato Ram Dass, parlare a Oklahoma City qualche mese fa. Stava raccontando del suo amico disincarnato Emmanuel, canalizzato da Pat Rodegast. Un membro del pubblico gli chiese come facesse a sapere che le informazioni che riceveva da Emmanuel fossero credibili. Ram Dass allora rispose “perché sono d’accordo con lui. In che altro modo potrei saperlo?

Quando stiamo provando a chiarire le nostre basi filosofiche o spirituali per vivere, la guida interiore è l’unico e solo metro di paragone che abbiamo per misurare la validità dei differenti messaggi che ascoltiamo, soprattutto in questi giorni. I precedenti fatti storici o legali basati su analisi intellettuali passate e sul pragmatismo, non importa quanto importanti siano per i nostri anziani, sono irrilevanti nelle cose che riguardano il nostro cuore. La guida interiore ci libera dal dipendere dalle altrui credenze. La guida interiore ci consente di rilasciare la nostra dipendenza dalla norma accettata.

La libertà di conoscere la verità

La guida interiore è ciò che ci dà potere come individui. Nessuna parte della società è ancora pronta a diventare così libera, così potente, da iniziare a manifestare le caratteristiche del Cristo. Non ci sono fatti precedenti tra i nostri simili per diventare illuminato. Si deve scoprire una nuova sorgente di precedenti, valori e credenze,  se si vuole essere “nel mondo ma non del mondo”.

Beh, questa “nuova sorgente” ora, è sempre stata disponibile a qualsiasi ricercatore spirituale. Il guru ci conduce a questa sorgente quando ci esorta a entrare in meditazione per “essere calmo e sapere che Io Sono Dio”. Sul nostro pianeta oggi, incredibilmente, ci sono decine di migliaia di individui che sono pronti a rilasciare volontariamente gli insegnamenti delle figure d’autorità con cui sono cresciuti. Sono pronti ad abbracciare i metodi spirituali e le verità che gli consentiranno di fare miracoli nelle loro vite e sul loro pianeta. Sono pronti a integrare la consapevolezza più alta nelle loro vite quotidiane.

La verità è semplice e non è trasmissibile

La consapevolezza più alta, non verbale, quindi le storie contenute all’interno di questo libro, sono distorsioni. Sono state analizzate, limitate, tagliate e pesantemente parafrasate se paragonate alle intuizioni da cui sono nate. Se questo libro ha qualche valore, sarà quello di intrigarvi, di sedurvi nel considerare la vostra presenza sulla Terra. Forse anche al punto di spingervi a raccontare verbalmente le vostre stesse storie. Non chiamate mai ‘verità‘ le vostre storie. Ma se le mettete insieme e le condividete con i vostri amici umani, il consenso che avremo alla fine sarà di incredibile libertà pace e gioia  illuminazione.

Non sottostimate il potere delle vostre stesse parole. (…)  Provo sempre a semplificare i concetti esoterici, a volte fino all’assurdità. Io credo che la verità definitiva sia la cosa più semplice di tutte in realtà. Quando abbiamo mezze verità e proviamo a trarne un senso analizzandole coi nostri intelletti limitati, la spiritualità diventa molto complessa. Quindi costruisco storie su come questo sistema scolastico chiamato Terra funziona.

Parafraso i Maestri e gli insegnamenti esoterici liberamente. In questo libro ho anche parafrasato la Bibbia e il Corso in Miracoli. Credo che anche se conoscessi la VERITA’, non potrei parlarne.

Colui che sa non parla, e colui che parla non sa

C’è un vecchio proverbio cinese che dice “Colui che sa non parla, e colui che parla non sa”. Provo sempre a ricordarmi questo quando parlo. Quindi, per favore, guardate con generosità e gentilezza alle mie storie e non prendete nulla troppo alla lettera. Questa è la mia verità, non la vostra. Voi dovrete farvi le vostre storie per poterci mettere la vostra verità.

Paxton Robey “No time for Karma”

Acquistalo cliccando QUI

Salva

No time for Karma

Vedi QUI altri consigli di lettura

Salva

Post Correlati

Leave a comment