Ribelli spirituali o paladini

Ribelli spirituali: cosa significa?

Chi sono i ribelli spirituali

ribelli spirituali

Ho letto questa bella cosa di Alessandra Sambrotta riguardo ai ribelli spirituali:

Il Vero Ribelle spirituale non incolpa mai gli altri di ciò che non va nella sua vita né tantomeno insiste sul voler aprire loro gli occhi, perché ha già conosciuto quel passaggio iniziale di risveglio che ti spinge a dire a tutti:
Ma come non lo vedi che è così? Non vedi che ci stanno togliendo la libertà? Ti accorgi che è tutta una menzogna? Non noti quante ne hanno fatte nel corso della storia? Non vedi, non vedi, non vedi…”
No, non vedono… poiché stanno guardando da un’altra prospettiva e quindi vedono un altro film, che tu hai già visto in passato ed è per questo che hai compassione nel cuore

“Allora questo equivale a un’inerzia sociale, a non far nulla per gli altri!” risponderà la maggioranza di coloro che si reputano desti e le loro parole diventano saette ancor più taglienti di “prima“, di quando credevano che gli altri li avrebbero ascoltati

I veri Ribelli spirituali non si ribellano contro gli altri, ma a favore del loro reale risveglio e per farlo non ha che un modo: Essere Presenza e Partecipazione Divine TOTALI.

L’essere umano che ha compreso questo fondamentale passaggio, ma che soprattutto cerca di viverlo in sé stesso, diffonde LUCE ad ogni suo respiro. E quando agisce, negli atti e nelle parole, ispira, crea fiducia, allarga il cuore a frequenze luminose e di speranza e questo crea un ponte sempre più forte tra Cielo e Terra, che determinerà il crollo temporale dell’illusione e la dissolvenza di ogni specchio scambiato per realtà

Un Vero Ribelle spirituale, ha attraversato lotte furiose dentro di sé, è per questo che ha sviluppato compassione, devozione e coraggio. E con il suo procedere crea le condizioni attraverso cui fioriscano le anime con cui la Vita lo metterà in contatto vibrazionale

I Ribelli spirituali non lottano più, cambiano la loro frequenza e tutto si adegua alla loro vibrazione.
Un vero Ribelle spirituale non si incatena più alle maglie della Matrix poiché ha compreso che era la sua energia a nutrirla e a farla vivere.

Se vuoi essere un Ribelle dello Spirito è allo Spirito che devi tornare, poiché la Via del reale cambiamento è essere consapevole di essere coscienza

Alessandra Sambrotta

Così mi sono chiesta cosa fossero precisamente i ribelli spirituali.

Ribelli spirituali o paladini?

ribelli spirituali tiziano terzani

Anche se la parola ribelle fa fatica ad associarsi al termine “spirituale”, perchè un ribelle è qualcuno che non accetta ciò che è in quanto lo ritiene sbagliato o da cambiare, tuttavia come i guerrieri di Luce anche i ribelli spirituali potrebbero diventare una categoria che cambia significato alle parole.

Forse un termine più corretto potrebbe essere “Paladini spirituali“. Cioè coloro che sostengono e alimentano la visione luminosa del mondo. Ciò che è opportuno fare non è combattere per realizzare un nuovo mondo, un mondo diverso perchè questo è sbagliato.

Rendere evidente la bellezza

Prima di pensare a cambiare il mondo, fare le rivoluzioni, meditare nuove costituzioni, stabilire un nuovo ordine… scendete prima di tutto nel vostro cuore, fatevi regnare l’ordine, l’armonia e la pace.
Soltanto dopo, cercate delle anime che vi assomigliano e passate all’azione.

Platone

L’operazione più efficace è quella di far venire a galla, rendere sempre più evidente la bellezza che questo mondo già contiene, partendo naturalmente da noi stessi. E questa bellezza già presente è ciò che salverà il mondo, non perchè il mondo abbia bisogno di essere salvato, ma perchè essendo questa bellezza già presente in ampia quantità e attiva, risulta evidente che il mondo è già salvo.

Certo questa visione si attrae tutte le critiche di tutti coloro che focalizzano la propria attenzione su tutto ciò che non va e non perdono occasione per urlarlo ai 4 venti e per combatterlo con ogni mezzo lecito o illecito.
Ma questa non è la visione della realtà. Certo viviamo in un mondo pieno di contraddizioni apparenti e di sofferenza, ma tale sofferenza continua ad essere alimentata dall’incapacità di vedere e di incarnare la gioia e la bellezza.

Incarniamo la saggezza e basta!

Ribelli spirituali giocolieri dell'anima

Non è un concetto che possiamo far comprendere a chi non lo sente, e che è sempre alla ricerca di capri espiatori, di diavoli e antagonisti e di popolazioni più o meno addormentate e malevole, ma è esattamente così che funzionano le cose. La pace del mondo passa per la gioia del mio cuore e non ci si può arrivare per un’altra via. Indipendentemente da cosa dicono e pensano i più.
Questo non è un brutto mondo. Le brutture sono generate dall’incapacità di vedere la bellezza.

Padre perdona loro perchè non sanno quello che fanno

In questa frase è contenuta tutta la saggezza universale. L’inconsapevolezza è ciò che genera il grande inganno. Il mondo non è brutto, sono gli occhi dei suoi abitanti che velati, non riescono a scorgerne la dirompente bellezza.

Ho’oponopono è azione

Questo non significa mettere la testa sotto la sabbia e non agire per migliorare tutto quello che è migliorabile, ma significa scegliere consapevolmente come investire i respiri che abbiamo a disposizione.

Impariamo dunque ad essere

Coloro che non puntano in alto, ma puntano oltre. Il più grande gesto di ribellione che tu possa fare nell’epoca dell’omologazione e della superficialità è riuscire a pensare con la tua testa. Così diventi un “ribelle spirituale”, come diceva Tiziano Terzani, una persona libera.

Gianluca Gotto

L’Unità dei popoli

A questo riguardo mi fa piacere condividere questa interessante riflessione sul futuro dell’Europa unita che ho avuto il consenso di pubblicare.

Ribelli spirituali Mooji

L’Umanità si sta dirigendo su un percorso anche accidentato a tratti, che la condurrà verso un’unione sempre più pura e sempre più pratica. Anche le gerarchie istituzionali stanno volenti o nolenti seguendo questa direzione. L’Umanità è diretta verso l’unione di un unico popolo, di un unica nazione, di un’unica “religione, dove ogni istituzione sarà priva di regolamenti e di leggi, perchè l’unica direttiva sarà quella dettata dall’Amore percepito nel cuore di ognuno.

La legge dell’Amore

La costituzione globale sarà scritta con il fuoco dell’Amore e non serviranno più tribunali per farla rispettare, perchè non ci sarà “bisogno” di farla rispettare. Il rispetto della Legge Universale sarà un comportamento naturale di ognuno, per cui costrizioni e coercizioni non avranno più alcuna ragione di essere.

Perciò anche l’Unione Europea nella sua struttura attuale diventerà sempre più forte e compatta, ma non per costituire una difesa contro altre confederazioni del mondo, ma per costituirsi un referente affidabile alla collaborazione globale.

La ricchezza della diversità

Allo stesso modo i popoli di tutta la Terra e quindi anche gli europei, manterrano viva e potente la loro identità di gruppo, ma solo con l’obiettivo di essere un referente individuabile alla collaborazione e alla condivisione globali.

La diversità di ogni cultura che sarà valorizzata al massimo delle potenzialità, rappresenta la ricchezza del popolo globale abitante del pianeta Terra.

Prima riconosceremo la potenza e la verità di questa visione, prima la realizzeremo. E più sapremo che questa è la via, meno ostacoli rallenteranno il procedere dell’Umanità verso l’ascensione.

Ribelli spirituali sono coloro che scelgono

E’ sempre una questione di scelta. Vuoi percorrere la via della gioia o la strada della sofferenza? Se scegli la via della gioia, sappi che è un percorso ampio e luminoso ma che presuppone di mettersi in discussione a 360° e avere un atteggiamento libero da convinzioni, credenze e preconcetti.
Un cuore puro può manifestre solo una realtà gioiosa.

E così è se lo sai, ma è così anche se non lo sai e urli a squarciagola che non è vero!

Ribelli spirituali
Vittime e carnefici

Tutti i dettagli qui

% Commenti (2)

Per me, questo che è stato scritto è il vero ‘Vangelo’….. tutto quello che sentivo dentro ma che a parole non riuscivo ad oggetti are, grazie a queste parole, ha preso forma! Mille volte grazie……💓

💓💓💓💓💓💓💓

Leave a comment