Giovanna Garbuio

Articolo di Matt James Ph.D traduzione a cura di Giovanna Garbuio

Connessioni Aka e vivere Pono

aka ragnatela corde aka
Le connessioni Aka

È primavera e in molte parti del mondo la nuova crescita di piante e fiori sta germogliando attraverso le vecchie foglie secche, steli e detriti della stegione passata.

Proprio come la Terra rinasce ogni primavera, noi possiamo sperimentare una nuova crescita nelle nostre relazioni eliminando il vecchio bagaglio di come percepiamo gli altri che tende ad accumularsi nel tempo.

Il taglio delle corde Aka

Nella cultura Ho’omana, l’antica disciplina hawaiana di energia, guarigione e coscienza, questa pratica è chiamata “taglio delle corde Aka“. Lo possiamo fare regolarmente per essere pono (giusti e congruenti con noi stessi) e per praticare Hooponopono (il metodo hawaiano di riarmonizzazione) con gli altri.

Il concetto di vivere pono e il processo di Ho’oponopono sono stati insegnati a mio padre da Kumu David “Papa” Bray Jr. e da Morrnah Simeona. Morrnah è stata riconosciuta come un guaritore kahuna e ha insegnato il processo a innumerevoli persone alle Hawaii e in tutto il mondo. È stata persino invitata a parlare sul tema della riarmonizzazione e dell’Ho’oponopono con i membri delle Nazioni Unite e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

connessioni Aka

Sia Papa Bray che Morrnah credevano che ognuno di noi fosse intimamente connesso a tutti coloro con cui entra in contatto e a tutto ciò che lo circonda. Questa è la connessione Aka. La traduzione letterale di Aka è “roba appiccicosa”, come calpestare una gomma appena masticata su un marciapiede caldo.

A livello metafisico, Aka è un condotto per far fluire il mana (energia), come l’isolamento che circonda un filo elettrico. L’energia fluisce in due direzioni, da te e verso di te, come con la corrente alternata. Proprio come con la corrente alternata, questo scambio di energia è immediato.

Le connessioni Aka possono essere ovvie con le persone che conosci bene. Puoi finire le frasi l’uno dell’altro; entri immediatamente in sincronia quando cammini insieme; percepisci gli stati d’animo reciproci con poca interazione. Ma che ne siamo consapevoli o meno, abbiamo la connessione Aka con tutti quelli con cui entriamo in contatto. Tutte le connessioni Aka che hai mai stabilito sono ancora con te oggi a meno che tu non abbia fatto consapevolmente qualcosa per tagliare quella connessione Aka.

energia positiva o negativa nelle connessioni Aka

Molti sistemi parlano di energia negativa o energia positiva. Penso che ciò che è stato perso nella traduzione è che è l’intento o il pensiero che può essere positivo o negativo. Quando le persone hanno intenzioni negative, quell’intenzione fluisce nell’energia. È anche vero che non appena etichettate qualcosa di negativo, in realtà mettete negatività nell’energia. Ma in sé e per sé, l’energia è solo energia. Come l’elettricità, che può essere usata per accendere una lampadina o per fulminare qualcuno. Ciò non rende l’elettricità buona o cattiva; l’intento o l’uso di essa la definisce.

Potrebbero esserci momenti in cui desideri disconnetterti da persone perché la connessione potrebbe non essere la cosa migliore per te. Ad esempio, ho avuto un’amica intima dai tempi del liceo che è diventata una persona di grande successo. È mamma di tre figli, si occupa della casa e ha una laurea. Quando è solo con me o con i suoi coetanei, brilla della sua Luce. È articolata, intelligente e sicura di sé. Tuttavia, quando suo padre entra nella stanza, si trasforma di nuovo in una bambina impacciata. Vedo la sua fiducia scomparire e sembra incapace di esprimersi.

le connessioni Aka obsolete

Ho provato a parlargliene una volta dicendo: “Sai cosa succede quando ti avvicini a tuo padre…”. Prima che potessi finire la frase, ha detto: “Lo so, sono la figlia di papà”.

Quindi per la mia amica, i tempi sono maturi per tagliare la connessione. Non perché la connessione in sé sia cattiva, ma perché quella connessione la tiene legata al passato. Tagliando la vecchia connessione e stabilendone una nuova con suo padre, potrà godere di una nuova relazione adulta con lui e permettergli di sperimentare la bellissima donna che è diventa

Consiglio di interrompere regolarmente le tue connessioni Aka con tutti nella tua vita. Perché? La vecchia connessione Aka colora e filtra la tua percezione dell’altra persona.

  • Vedi in qualcuno il bambino che era, un bambino malaticcio e quindi lo consideri ancora vulnerabile e fragile.
  • Non ti fidi del giudizio di un collega a causa di un errore commesso molto tempo fa.
  • Ricordi il genitore che ti ha protetto e nutrito così diventi impaziente quando diventa anziano e fragile.

Anche se qualcuno brilla come la luce più fulgida del pianeta, potresti avere problemi a vederlo in quella Luce, perché la tua percezione viene influenzata da una vecchia connessione aka.

Tagliare la connessione aka cambierà le tue proiezioni sulla persona, permettendoti di vederla più chiaramente per chi e cosa è ora, invece di chi era in passato.

Queste connessioni possono essere rinnovate ancora e ancora. Infatti, riformando queste connessioni mentre sei pono, creerai connessioni più forti e congruenti.

Matt James Ph.D

Articolo originale QUI

Taglio delle corde Aka

taglio delle corde aka

Vedi tutti i dettagli

Giovanna Garbuio

Mi chiamo Giovanna Garbuio non mi piace definirmi, ma se proprio lo devo fare direi che sono una libera pensatrice. Sono inciampata nel 2008 su ho'oponopono e l'ho subito identificato come la via per lasciar andare tutte le domande! Sono stata la prima a scrivere qualcosa di strutturato su Ho'oponopono in Italia.  Sono entrata in contatto con la cultura Hawaiana dunque, quando ancora in italiano non c'era letteratura e quella poca che c'era era per lo più fuori stampa e quindi non più disponibile.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Tutti gli insegnamenti Ho'oponopono


I testi e i corsi più approfonditi in Italia sulla spiritualità Hawaiana e sulla sua applicazione alla propria vita


La Membership

Un luogo nostro dove crescere insieme in direzione della miglior versioni di noi stessi per manifestare gioia, serenità e benessere nella nostra realtà quotidiana in ogni ambito.

×

WhatsAPP Chat Giovanna Garbuio

× Hai bisogno di aiuto?