Praticare Ho’oponopono significa farlo…

Praticare Ho’oponopono cosa significa?

Praticare Ho'oponopono significa farlo

Cosa fare per praticare Ho’oponopono

Ripeti “scusa garazie ti amo” … ogni volta che sei a disagio per riequilibrare la tua interiorità e riuscire a vedere l’Amore che c’è anche in ciò che non ti piace. E ripeti “scusa garazie ti amo” … ogni volta che stai bene per amplificare ed espandere l’Amore che riesci già a vedere! Semplicemente questo è fare Ho’oponopono!

La Legge di Attrazione

Come abbiamo visto in articoli precedenti, la Legge di Attrazione non è un concetto basato sull’opportunità di guadagni facili, cambiamenti repentini o direzionamenti volontari dell’evolvere delle situazioni.

Legge vibrazionale

La Legge di Attrazione, come tutte le altre Leggi energetiche che regolano la nostra realtà incarnata, è una legge vibrazionale. Ciò che immettiamo energeticamente nell’Universo, ci ritorna. Il Simile attrae il simile. E ciò che enegeticamente emaniamo, è quella che possiamo definire la nostra vibrazione dominante. I nostri pensieri ricorrenti, le emozioni che sperimentiamo con continuità, le paure, i timori, ma anche le gioie e le passioni (che siano consapevoli o che non lo siano), determinano tutto ciò che accade nella nostra vita.

Questa vibrazione dominante è qualcosa che tutti quelli che entrano nel nostro raggio d’azione, in qualche modo “sentono“. La percepiscono, anche se il più delle volte, inconsapevolmente. E questa vibrazione, quando appunto è dominante, influenza le persone che interagiscono con noi. Come del resto noi siamo influenzati dalla vibrazione dominante delle persone che incontriamo.

Non esistono pensieri davvero privati

Quindi i pensieri, anche i più intimi, non sono mai veramente privati.

Perciò se l’obiettivo è quello di far funzionare la Legge di Attrazione a nostro vantaggio, se vogliamo “direzionare” l’evolvere della nostra vita, in modo consapevole, è idispensabile avere la consapevolezza della nostra vibrazione dominante, ed eventualmente gestirla.

Una pratica integrale

Naturalmente la pratica di questo processo non può che essere integrale. Non possiamo dedicarci a noi stessi in spazi ristretti della giornata appositamente riservati e sperare di essere efficaci. Stiamo parlando di vibrzione dominante, per cui deve essere qualcosa che noi diventiamo. Un processo di questo tipo che possa avere qualche speranza di successo, non può che essere un processo totale, che investe tutta la nostra sfera d’azione, per la più parte della giornata. Solo così potremo arrivare ad avere la meglio anche su tutti i nostri automatismi, che sono quelli che ci occupano la più parte del tempo e hanno la portata energetica più potente.

Naturalmente questa è la difficoltà principale. Qui è dove le pratiche per l’utilizzo della Legge di Attrazione per lo più naufragano.

Non riusciamo ad avere il controllo totale e completo senza buchi temporali, del nostro sentire e del nostro pensare. E’un impegno titanico a volerlo controllare razionalmente.

Praticare Ho’oponopono

Ho’oponopono ci viene in aiuto! Ho’oponopono (non solo Ho’oponopono … esistono anche altri metodi naturalmente) ci permette di superare questo scoglio altrimenti invalicabile.

Pulizia di ciò che è fuori sintonia

La condizione tuttavia, perchè la pulizia sia efficace e la nostra armonia interiore ci conduca verso un benessere continuativo, sono la costanza e l’impegno continuo.

Quindi costanza, assoluta, integrale e continua e assenza di aspettative. E’ fondamentale lasciar andare la pretesa di risultati che noi abbiamo deciso di dover sperimentare.  Perchè i risultati arriveranno senza dubbio, ma nei tempi e soprattutto nei modi più adeguati a noi e alla nostra vibrazione profonda (che è quella davvero importante, a prescindere anche dalla vibrazione dominante).

Cosa significa praticare Ho’oponopono

Ho’oponopono ci rimette in sintonia con noi stessi e quindi ci permetterà di avere una vibrazione dominante in sintonia con ciò che è la miglior cosa per noi e che quindi ci farà sperimentare gioia, appagamenteo e soddisfazione in ogni campo della nosrtra vita. Anche a costo di non ottenere i risultati prefissati. I risultati a quel punto sarnno oltre “le nostre più rosee aspettative” che è meglio mettere da parte.

Tuttavia ciò che bisogna davvero fare… è farlo!

Praticare Ho’oponopono significa farlo...

Salva

Post Correlati

Leave a comment